Post

Venezia FC: News#17

19 Agosto 2017: Serata calda a Este, nonostante i temporali che incombono sul Veneto. Il Venezia cala il tris e mostra apprezzabili progressi sulla strada del campionato. Inzaghi passa subito a condurre grazie al gol di Stefano Moreo, che dopo nemmeno un giro di lancette non perdona Lorello e mette dentro. Domizzi di testa sfiora il raddoppio al 3′, mentre sulla destra il Venezia soffre un po’ con Zampano che subisce spesso l’iniziativa avversaria. Ancora imballato Zigoni, in evidente ritardo di preparazione e che dovrà lavorare per mettersi al pari dei compagni. Inzaghi sceglie il 4-3-3 con Falzerano avanzato nel tridente e nel finale di frazione arriva anche il raddoppio di un ottimo Pinato con uno splendido tiro al volo al 44′. Il Venezia, però, deve annotare anche qualche difficoltà della squadra, che rischia di subire il pareggio al 38′ con Viviani che mette a lato di poco. Nella ripresa, diretti dall’ottimo Lamberti, i giocatori in campo continuano a cercare il gol. E la rete ar…

Eddie Cochran C'mon everybody

Immagine

Carpe Diem

Non chiedere, non è concesso saperlo, Leuconoe, il destino che a me e a te hanno dato gli dei;
non consultare i calcoli dei Caldei: quant’è meglio accettare
ciò che sarà, sia che Giove ci abbia assegnato molti inverni,
o per ultimo questo che logora il mare Tirreno contro gli scogli;
sii saggia, filtra il vino e tronca nel breve spazio le troppo lunghe speranze;
mentre parliamo, sarà già fuggito il tempo invidioso:
cogli l’attimo e affidati meno che puoi al domani
Orazio

U2 - Every Breaking Wave

Immagine

Venezia FC: News #16

Cristiano Del Grosso si presenta. Oggi primo allenamento personalizzato e poi subito a disposizione di Filippo Inzaghi: “Ma devo recuperare la miglior condizione – spiega a Trivenetogoal – ho fatto un lavoro con altri compagni a Zingonia, non con il resto del gruppo che si è allenato in altura. Ho disputato anche un’amichevole, ma è chiaro che il primo obiettivo dev’essere quello di riuscire a recuperare la condizione ottimale. Conosco il direttore Perinetti, l’ho avuto a Siena, per cui non c’è bisogno che parli di lui perché i suoi successi parlano da soli. La trattativa è stata velocissima, è nata sabato scorso e poi è decollata in settimana, mi sono messo d’accordo con l’Atalanta e abbiamo fatto tutto. Posso giocare a quattro laterale sinistro, o esterno di centrocampo in una linea a cinque, o anche terzo centrale difensivo all’ocorrenza. Sono sempre stato disponibile con gli allenatori e ovviamente lo farò anche con Inzaghi, che ho affrontato tante volte da avversario. Ritrovo Zig…

Eternità

È in questa vita che decidi la tua eternità. Soren Kjerkegaard

Ram Jam - Black Betty

Immagine