Venezia FC: Stasera ore 18.30 Ancona-Venezia

Filippo Inzaghi parla alla vigilia di Ancona – Venezia: “Sono contentissimo della vittoria di Parma – ribadisce l’allenatore arancioneroverde – è stata una grande emozione anche per me vincere in quel modo. E’ un segnale che abbiamo dato al campionato, sicuramente questo successo aumenterà la voglia degli altri di batterci, a cominciare dalla partita di Ancona. Ho visto i ragazzi tranquilli e sereni e questo è un bel vedere per un allenatore, perché significa che la vittoria del Tardini è stata metabolizzata nel modo giusto. L’Ancona? Una squadra ostica, che sa come giocare a calcio, come al solito sarà dura e dovremo avere pazienza, senza farci prendere l’ansia di voler fare risultato subito. La partita dura novanta minuti, c’è tempo per segnare e per portare a casa il risultato”


Probabile formazioni

ANCONA (4-4-2): Rossini; Barilaro, Moi, Ricci, Malerba; De Silvestro, Agyei, Zampa, Frediani; Momentè, Falou Samb. A disposizione: Scuffia, Daffara, Kostadinovic, Tassoni, Forgacs, Bambozzi, Gelonese, Battaglia, Djuric, Bariti, Voltan. All. Brini
VENEZIA (4-3-3); Facchin; Luciani, Modolo, Domizzi, Garofalo; Acquadro, Pederzoli, Bentivoglio; Moreo, Ferrari, Marsura. A disposizione: Sambo, Malomo, Galli, Cernuto, Tortori, Pellicanò, Soligo, Stulac, Edera, Geijo, Baldanzeddu, Vicario. All. Inzaghi

Commenti