Il proprio suono personale

Ascoltiamo troppo il telefono e ascoltiamo troppo poco la natura. Il vento è uno dei miei suoni. Un suono solitario, forse, ma rilassante. Ognuno di noi dovrebbe avere il proprio suono personale e il suo ascolto dovrebbe renderlo euforico e vivo, o silenzioso e tranquillo…
André Kostelanetz

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai

dal libro "Marcovaldo"

A Napoli

Buongiorno mondo