Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2018

3 Doors Down Landing in London

Nasce ogni giorno,vive solo per quel giorno, muore alla sera e non ritornerà piu'

Ogni giorno è diverso dall’altro, ogni alba porta con sè il suo speciale miracolo, il suo istante magico, in cui si distruggono gli universi passati e nascono nuove stelle. I Navajo ,infatti, insegnano ai loro bambini che ogni mattina il sole che sorge e’ un sole nuovo. Nasce ogni giorno, vive solo per quel giorno, muore alla sera e non ritornera’ piu’. Dicono ai loro piccoli: Il sole ha solo questo giorno, un giorno. Vivi bene la tua vita in modo che il sole non abbia sprecato il suo tempo prezioso. Paulo Coelho

Venezia FC: Le dichiarazioni dei due allenatori dopo Frosinone-Venezia

Queste le dichiarazioni di Moreno Longo a Skysport dopo la vittoria sul Venezia: “I ragazzi hanno offerto una prova di qualità giocando molto bene, creando tantissime occasioni, superando un momento difficile e dando il massimo sotto tutti i punti di vista. Ciofani ha avuto un infortunio muscolare che non sarà nemmeno di lieve entità, Oggi forse è scoccata di nuovo la scintilla, è arrivata una vittoria importantissima. Abbiamo battuto un avversario che veniva da un periodo eccezionale e questo vale doppio. Il Venezia non stava proponendo nulla per essere in vantaggio, con tutto il rispetto parlando. Ero convinto che avremmo potuto ribaltarlo”
Queste le dichiarazioni di Maurizio D’Angelo, vice di Filippo Inzaghi, dopo la sconfitta di Frosinone: “Onestamente posso rimproverare molto poco ai ragazzi, stiamo facendo un grande campionato. Abbiamo rischiato poco nel primo tempo, nel secondo tempo sono venuti fuori loro con un gran gol per l’1-1 e una rete fortunosa del 2-1. Ci è mancata la g…

Metallica Muster of puppets

La presunzione

La presunzione è la nostra più grande nemica. Pensaci – ciò che ci indebolisce è il sentirci offesi dalle azioni o dalle malefatte dei nostri simili. Essere presuntuosi significa spendere gran parte della propria vita offesi da qualcosa o qualcuno. Carlos Castañeda

Venezia FC: La partita della svolta

È stato respinto in questi minuti il ricorso d’urgenza presentato dal Venezia alla Corte sportiva d’Appello contro la squalifica di Filippo Inzaghi. Superpippo non sarà in panchina, dunque, a Frosinone e al suo posto ci sarà Maurizio D’Angelo.
Così questa sera a Frosinone (stadio Stripe, ore 20.30) FROSINONE (3-4-1-2): Vigorito; Brighenti, Ariaudo, Terranova; Paganini, Maiello, Chibsah, Beghetto; Ciano; D. Ciofani, Dionisi. A disposizione: Bardi, Russo, Besea, Frara, Volpe, Sammarco, Chibsah, Koné. Gori, Matarese, M.Ciofani, Citro. All. Longoù VENEZIA (5-3-2): Audero; Frey, Cernuto, Modolo, Domizzi, Garofalo; Falzerano, Stulac, Pinato; Geijo, Litteri. A disposizione: Vicario, Gori, Bruscagin, Zampano, Del Grosso, Soligo, Fabiano, Suciu, Firenze, Bentivoglio, Marsura, Zigoni. All. Inzaghi ARBITRO: Serra di Torino E’ la partita della svolta. Lo hanno capito tutti, lo ha detto a chiare lettere Filippo Inzaghi, lo ha ripetuto Joe Tacopina. E lo dice pure Leandro Rinaudo, che scommette su Frosi…

Led Zeppelin Thank You

Venezia FC: In attesa del Frosinone e del recupero contro il Carpi

Il presidente del Venezia Joe Tacopina ha incontrato oggi i giornalisti per fare il punto della situazione al quartier generale arancioneroverde. Domani pubblicheremo un ampio resoconto delle sue dichiarazioni sul tema stadio, sulla situazione della squadra, sulla questione ds e tanto altro. Tacopina ha replicato anche per la prima volta alla dichiarazione del presidente del Mestre Stefano Serena secondo il quale “la maglia arancioneroverde non esiste”. Il Venezia si era limitato a rispondere con un post molto pacato sulla propria pagina facebook, Tacopina ha seguito la traccia senza alzare i toni: “Non ho tempo da perdere per certe cose – ha detto a Trivenetogoal – ho visto che Serena è entrato in politica e sicuramente avrà molto a cui pensare. Ognuno faccia il suo, il Mestre vada avanti per la sua strada e il Venezia andrà per la sua”
Queste le dichiarazioni di Filippo Inzaghi nell’antivigilia di Frosinone – Venezia: “Il ricorso contro la mia squalifica? L’abbiamo inoltrato d’urgenz…

Moose Blood Talk in your sleep

Venezia FC: Dopo Venezia-Cittadella

Squalifica per un turno e cinquemila euro di multa a Filippo Inzaghi “per avere, al 43° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, uscendo dall’area tecnica; per avere inoltre, all’atto dell’allontanamento, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti del Direttore di gara al quale rivolgeva espressioni irriguardose; recidivo”. Queste le decisioni del giudice sportivo dopo l’espulsione comminata a Superpippo durante Venezia-Cittadella
Ad aprire le marcature nel derby veneto tra Venezia e Cittadella è stato proprio Gianluca Litteri, nella gara d’andata in forza agli ospiti ed ora attaccante arancioneroverde. Ma lui preferisce non parlare di “vendetta dell’ex”. “Questo mi sembra un po’ eccessivo. E’ piuttosto il classico “goal dell’ex”. E’ stata una bella azione, bravissimo Geijo a mettermi la palla lì, nel modo più semplice possibile e speriamo che la cosa si ripeta! Sono contento, perché comunque sia è una rete pesante, che permette alla squadra di fare …

Venezia FC: Il Venezia fà suo il derby contro il Cittadella

VENEZIA – CITTADELLA 2-1 Campionato Nazionale serie B - 32' Giornata
Tabellini
Marcatori: 29′ pt Litteri, 18′ st Arrighini, 28′ st Geijo

VENEZIA (3-5-2): Vicario; Cernuto, Modolo, Domizzi; Frey, Falzerano, Bentivoglio, Pinato (27′ st Fabiano), Garofalo (40′ st Del Grosso); Geijo (37′ st Zigoni), Litteri. A disposizione: Barlocco, Gori, Bruscagin, Zampano, Firenze, Suciu, Soligo, Marsura, Strechie. All. Inzaghi CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Pelagatti, Scaglia, Adorni, Salvi; Schenetti, Iori, Settembrini (36′ st Fasolo); Chiaretti (27′ st Pasa); Strizzolo, Arrighini. A disposizione: Paleari, Pezzi, Benedetti, Caccin, Lora, Maniero, Bartolomei. All. Venturato ARBITRO: Ivano Pezzuto della sezione di Lecce. ASSISTENTI: Giovanni Baccini di Conegliano e Pietro Dei Giudici di Latina. QUARTO UOMO: Riccardo Ros di Pordenone. AMMONITI: 11′ pt Alfonso, 15′ pt Frey, 33′ pt Modolo SPETTATORI: 5.688 RECUPERO: 2′ pt + 5 st
Il Venezia vince un intenso derby veneto grazie alle reti di Litteri e Geijo, interv…

Slash - Starlight (Feat. Myles Kennedy)

Tutto è sempre stato qui

In molte culture la risposta consueta è che Dio o gli Dèi crearono l’universo dal nulla. Ma affrontando di petto la questione, dobbiamo poi chiederci: e da dove è venuto Dio? Se stabiliamo che la domanda è senza risposta, perché non risparmiarci un passaggio e dire che è l’universo a essere senza risposta? Oppure, se affermiamo che Dio è sempre esistito, perché non saltare questo passaggio e concludere che è l’universo a essere sempre esistito? Cioè, non abbiamo bisogno di una creazione, tutto è sempre stato qui. Carl Sagan

Venezia FC: News Cittadella-Viareggio Cup

Sono 2120 i biglietti acquistati in prevendita per Venezia – Cittadella, in programma domenica pomeriggio allo stadio Penzo. Di questi 415 sono stati venduti a tifosi granata, 365 nel settore ospiti, 50 in tribuna. La prevendita proseguirà anche domani con le consuete modalità.
Si ferma ai calci di rigore (0-3) la corsa della Primavera del Venezia alla Viareggio Cup. Dischetto fatale alla squadra di Stefano Daniel, dopo aver terminato in parità (0-0) i 90′ regolamentari contro il Parma, che vola in semifinale con l’Inter (1-0 contro il Genoa al 48′ del secondo tempo), dopo aver eliminato anche il Milan nei calci di rigore negli ottavi di finale. Il Venezia esce a testa altissima dalla Viareggio Cup (4 vittorie contro Pisa, Sampdoria, Partizan Belgrado e Rigas e 1 pareggio), ma nella roulette russa dal dischetto gli arancioneroverdi hanno inanellato un errore dietro l’altro (Serena alto, Pozzebon parato, Pimenta parato), al contrario del Parma (a segno con Oberrauch, Colley e Garni), do…

Come se un fiore fosse tornato nella sua freschezza

Quante celle sepolte nel fondo dei ricordi e chiavi che non si aprono più e passi di piombo che vorrebbero rivedere la luce ma non riescono. Del passato lontano abbiamo dimenticato tutto. Solo a volte qualche immagine improvvisa evade dal buio ed è come se un fiore che non esiste fosse tornato nella sua freschezza.
Fabrizio Caramagna

Greta Van Fleet Black Smoke Rising

Venezia FC: Antivigilia di Venezia-Cittadella

Sono 301 i biglietti venduti per il settore ospiti in vista di Venezia – Cittadella. In questo numero vanno compresi alcuni tifosi granata che hanno acquistato il tagliando in altri settori, ma che saranno presenti al Penzo. Sono 1350 quelli in totale acquistati per il derby dello stadio Penzo in programma domenica alle 18
Gianluca Litteri, il grande ex che ha messo a segno la rete della vittoria granata per 2-1 all’andata, sta catalizzando l’interesse della sfida con il Venezia, che pesa molto nella corsa ai play off e sancisce la leadership del Veneto. Filippo Scaglia ha più di altri il compito di fermare il bomber catanese e trovarselo da avversario dopo due anni e mezzo vissuti insieme fa un certo effetto. «Litteri a gennaio ha fatto una scelta diversa -sostiene il centrale difensivo granata-, mi fa piacere rivederlo dopo aver condiviso tante battaglie insieme. E’ stato per noi un giocatore importante, ma in campo domenica prossima sarà un avversario come tutti gli altri, su queste…

Folkstone Anime Dannate

Venezia FC: Notizie dalla rete

Agostino Garofalo parla così della sconfitta subita in quel di Empoli, che ha comportato l’interruzione della serie positiva degli arancioneroverdi: “Peccato, perché dopo un secondo tempo fatto bene, se non avessimo regalato il terzo goal avremmo quantomeno portato a casa un punto contro la squadra più forte della serie B. E questo dispiace, malgrado sapessimo che avremmo affrontato la capolista in casa sua. Poi è vero, loro hanno avuto sicuramente tanto possesso palla, e parliamo sicuramente di una squadra che ha dei grossi valori. Ma adesso andiamo avanti, perché abbiamo un altro scontro diretto, e dobbiamo riscattarci della sconfitta dell’andata che brucia ancora. Contro il Cittadella dovremo fare noi la partita, sapendo però che la loro forza è nelle ripartenze, con la velocità in attacco, anche se mancheranno alcuni giocatori”.
Lunedì 19 marzo il presidente del Venezia FC Joe Tacopina, arrivato oggi a Venezia, ha partecipato in qualità di relatore alla Real Madrid University Confe…

Pearl Jam Can't Deny Me

Venezia FC: News

Sinisa Andelkovic si è sottoposto nella giornata di oggi ad esami strumentali dopo la fortissima contusione al ginocchio rimediata la settimana scorsa prima della partita di Empoli. Escluse lesioni gravi, l’esame ha evidenziato soltanto una forte contusione. Al momento comunque in forte dubbio la presenza del difensore sloveno contro il Cittadella domenica al Penzo
Il Venezia trova i lettoni dell’FK Riga negli ottavi di finale della Viareggio Cup, unica rappresentante straniera sopravissuta dopo i gironi eliminatori insieme al Rijeka. I due recuperi di ieri mattina hanno definito il quadro delle otto squadre qualificate anche nel Gruppo B con il Cagliari che ha battuto (3-1) Riga conquistando il primo posto nel girone 7 e la Pro Vercelli che si è aggiudicata lo scontro diretto per il secondo posto nel girone 8 con gli argentini di Cai (4-1). In base a questi risultati Genoa, Milan, Juventus, Cagliari e Fiorentina sono passate agli ottavi di finale come prime classificate, gli ultimi tr…

Greta Van Fleet - Black Smoke Rising

Il significato dell'affermazione

La nostra prima reazione di fronte all’affermazione di un altro è una valutazione o un giudizio, anziché uno sforzo di comprensione. Quando qualcuno esprime un sentimento o un atteggiamento o un’opinione tendiamo subito a pensare “è ingiusto”, “è stupido”, “è anormale”, “è irragionevole”, “è scorretto”, “non è gentile”. Molto di rado ci permettiamo di “capire” esattamente quale sia per lui il significato dell’affermazione. Carl Rogers

Stereophonics Take a Tumble

Venezia FC: Capitan Domizzi parla dell'incontro contro il Cittadella

Maurizio Domizzi, capitano del Venezia, interviene a Trivenetogoal per fare il punto della situazione nella settimana che condurrà a Venezia-Cittadella, derby in programma domenica allo stadio Penzo: “La classifica dice che affrontiamo una squadra di primissimo livello, anche all’andata ci hanno battuto. Fra l’altro segnò Gianluca…. Loro ragionano sulla promozione diretta? Fanno bene, al loro posto lo farei anche io visto che sono a 4 punti dal secondo posto. L’avevo detto ai miei compagni che se avessimo fatto risultato a Empoli avremmo riaperto il campionato. Forse abbiamo avvertito un po’ di pressione proprio per questo, non avevamo la solita tranquillità e in campo si è visto. Dobbiamo prendere il buono del 3-2 del Castellani e non cancellare le nostre certezze. Quello che abbiamo costruito sinora non si cancella…" http://www.trivenetogoal.it/category/squadre/venezia/

Take Cover - Whola Lotta Love (Santana ft. Chris Cornell Cover)

Venezia FC: Buona prova dei lagunari, nonostante la sconfitta, contro la capolista

Empoli-Venezia 3-2 Campionato Nazionale serie B - 31' Giornata - Il Venezia esce battuto 3-2 dal campo dell’Empoli, che ha dimostrato di meritare il primo posto. Per due volte i lagunari erano riusciti a mettere in piedi la partita, prima con Falzerano e poi con Litteri, ma poi una rete di Donnarumma ha fatto la differenza. La capolista Empoli deve fare a meno del pezzo pregiato Caputo, capocannoniere della B, il Venezia è senza Andelkovic rilevato da Bruscagin ma lo schieramento non cambia. Al 5’ va subito in vantaggio l’Empoli con Luperto con una botta da fuori area. Il Venezia prova a reagire e uno squillo arriva da Garofalo con un diagonale da fuori area, para a terra Vasconcelos. Ancora pericolosi i toscani al 18’ e al 19’; prima c’è un cross di Pasqual dalla sinistra, testa di Rodriguez ma è centrale, poi un angolo di Zajc attraversa tutta l’area piccola veneziana senza che qualcuno ci metta la gamba. Gioca a memoria l’Empoli, il Venezia fatica a fare gioco. Al 32’, discesa …

U2 - Get Out Of Your Own Way

Venezia FC: Ultime notizie

Così oggi a Empoli (stadio Castellani, ore 15) EMPOLI (4-3-1-2): Gabriel; Di Lorenzo; Maietta; Luperto; Pasqual; Bennacer; Castagnetti; Krunic; Zajc; Donnarumma; Rodriguez. A disposizione: Giacomel, Imperiale, Polvani, Untersee, Brighi, Lollo, Traorè, Ninkovic. All. Andreazzoli VENEZIA (5-3-2): Audero; Frey, Bruscagin, Modolo, Domizzi, Garofalo; Falzerano, Stulac, Pinato; Litteri, Geijo. A disposizione: Gori, Vicario, Cernuto, Del Grosso, Zampano, Bentivoglio, Firenze, Fabiano, Suciu, Soligo, Marsura, Zigoni. All. Inzaghi ARBITRO: Marinelli di Tivoli ____________________________________________________ Aurelio Andreazzoli, allenatore dell’Empoli, ha parlato oggi in conferenza stampa alla vigilia di Empoli-Venezia: “Affrontiamo un avversario che sta bene, i numeri esprimono sempre i valori di una squadra. La classifica del girone di ritorno li vede terzi e sono imbattuti da sette partite. Hanno perso soltanto cinque volte come noi, Palermo e Frosinone, segnano molto su palla inattiva e son…