Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2017

Donovan Sunshine Superman

Come bolle di sapone

Mai ho cercato la gloria,
né di lasciare il mio canto
alla memoria degli uomini;
io amo i mondi delicati,
lievi e gentili
come bolle di sapone.
Mi piace vederle quando si colorano
di giallo e carminio, volare
sotto il cielo azzurro, tremare
d’improvviso e poi scoppiare. Antonio Machado

Venezia FC: Ottimo punto al Penzo contro una grande squadra

Venezia-Frosinone 1-1 Campionato Nazionale Serie B – 12' giornata - Finisce con un giusto pareggio (1-1) il big match del dodicesimo turno di Serie B tra Venezia e Frosinone. Accade tutto in meno di tre minuti, nel primo tempo: al 19' passano in vantaggio i padroni di casa, con Modolo che ribadisce in rete da pochi passi dopo una conclusione di Bentivoglio deviata sul palo da Bardi. Al 22' il Frosinone pareggia con Matteo Ciofani, che brucia Domizzi su un lancio di Soddimo dalla trequarti e infila Audero. Per il resto, primo tempo di predominio territoriale ospite, secondo in cui si è fatta maggiormente vedere la squadra di Inzaghi ma, alla fine, oltre ai gol, si registrano solo un tiro nello specchio per parte. Giallazzurro secondi con l'Empoli a 20 punti, a una lunghezza dalla capolista Palermo.
Tabellini: VENEZIA-FROSINONE 1-1 Reti: 19' pt. Modolo (VE); 22' PT. Ciofani (FR) Arbitro: Sig. Marini di Roma
CLASSIFICA SERIE B Palermo 21
Empoli 20 
______________
Frosinone …

The Stone Roses - Fools Gold

Speranza

Anche se inattivi, da soli non si spreca tempo. Lo si sperpera quasi sempre quando si è in compagnia. Nessun colloquio con se stessi può essere del tutto sterile: qualcosa ne vien fuori per forza, non fosse altro che la "speranza" di ritrovarsi, un giorno. Émile Michel Cioran

Imagine Dragons - Whatever It Takes

Venezia FC: A Cittadella sconfitta nel derby

Cittadella-Venezia 2-1 Campionato Nazionale serie B – 11' Giornata -
Il Venezia cade per 2-1 a Cittadella e dice addio alla vetta. Per i lagunari continua la maledizione del Tombolato, dove non hanno mai vinto, ritrova invece il sorriso il Citta dopo due ko consecutivi. Partita bloccata nel primo tempo, vivace e sempre in bilico nella ripresa.
La prima conclusione pericolosa arriva dalla distanza; ci prova Iori al 28', Audero ad allungarsi in corner. Ma i padroni di casa sono in fiducia e pochi minuti più tardi trovano la combinazione vincente. Schenetti riesce a crossare dal fondo, Strizzolo sovrasta Zampano nel duello aereo ed è 1-0.
I lagunari reagiscono subito e alzano il baricentro. Al 41' c'è punizione da posizione insidiosa. Sul pallone va Stulac, che disegna una traiettoria beffarda e trova l'immediata parità. Ritmi più elevati al rientro in campo, cresce il Venezia. Ma il gol lo trova ancora il Citta. Calcio d'angolo per i padovani, Adorni incorna a bott…

Dire Straits "Tunnel of Love" live (il fantastico assolo finale)

Venezia FC: Dopo la partita di sabato, dove i lagunari hanno speso molto, domani derby a Cittadella

Sono i 1500 biglietti venduti in prevendita per Cittadella-Venezia, di questi 740 nel settore ospiti. Botteghini e rivenditori online aperti fino alle 19 chiude per il settore ospiti. Domani la sede del Cittadella di via Ca’ dei Pase sarà aperta al mattino, mentre nel pomeriggio apertura prevista per la biglietteria dalle 18 (solo Gradinata Est e Ovest) http://www.trivenetogoal.it/2017/10/23/cittadella-venezia-1500-i-biglietti-venduti-in-prevendita-740-nel-settore-ospiti/33698/ Così domani a Cittadella (stadio Tombolato, ore 20.30) CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Adorni, Varnier, Benedetti; Bartolomei, Iori, Siega; Schenetti; Litteri, Strizzolo. A disposizione: Paleari, Pelagatti, Pezzi, Caccin, Scaglia, Settembrini, Iori, Chiaretti, Kouamé, Arrighini, Iunco. All. Venturato VENEZIA (3-5-2): Audero; Andelkovic, Modolo, Domizzi; Zampano, Falzerano, Bentivoglio, Pinato, Garofalo; Geijo, Moreo. A disposizione: Gori, Vicario, Bruscagin, Fabris, Cernuto, Del Grosso, Signori, Suciu, Marsur…

Iron Made Wasting Love

Le possibilità di cambiamento

È sempre in un giorno qualunque che accadono cose indimenticabili. È il giorno che lascia spazio alla bellezza delle cose scoperte, inaspettate, quella che ci raggiunge mentre siamo alla costante ricerca di qualcos'altro, una sorta di momento serendipity a sorprenderci proprio quando dimentichiamo di ricordarci le possibilità di cambiamento. Massimo Bisotti

Venezia FC: Gli arancioneroverdi vincono in casa contro l'Empoli e balzano al primo posto in classifica nel campionato di serie B

Venezia-Empoli 1-0 Campionato Nazionale Serie B – 10' Giornata -
Queste le dichiarazioni di mister Filippo Inzaghi, allenatore del Venezia, al termine del match vinto in casa contro l’Empoli: “Oggi abbiamo giocato contro una squadra devastante, e sono felice per la vittoria, specialmente per i miei ragazzi”. Gioia personale per l’allenatore lagunare, che ha festeggiato al meglio le sue prime cento panchine. “Tutte queste gare? Vuol dire che sono vecchio – ride Inzaghi-. Mi fa piacere, ma ripeto: onore ai miei ragazzi, i quali hanno sempre tanta voglia. Con il tempo verranno momenti complicati, ma l’impegno non mancherà mai”. La vittoria ha fatto balzare il Venezia al primo posto in classifica, proprio in coabitazione con l’Empoli. “Sarebbe un errore guardare la classifica, perché dobbiamo sempre puntare al nostro sogno. E poi non dobbiamo guardare alla graduatoria, ma alle nostre prestazioni, che sono sempre in crescendo. Se hai venticinque giocatori come li ho io, che giocano con …

Peter Gabriel The Carpet Crawlers.

Jim Morrison & The Doors - The Ghost Song

Arcade Fire - Everything Now

Così devi capirla da solo

La vita è come guardare un film, pensò. Solo che ti sembra di essere entrato sempre dieci minuti dopo l’inizio dello spettacolo e nessuno vuole raccontarti la trama, così devi capirla da solo. E non hai mai, davvero mai la possibilità di restare per il secondo spettacolo.
Terry Pratchett

Joe Bonamassa - 'Mountain Climbing'

Kasabian - Man of Simple Pleasures

Peter Wolf : I Need You Tonight

Venezia FC: Esplosivo pareggio al Del Duca nella 9' giornata di campionato per i lagunari. Finisce 3-3

Ascoli-Venezia 3-3 Campionato Nazionale serie B - 9' Giornata -

Gol e spettacolo al Del Duca, e alla fine il pari è il risultato più giusto. Il Venezia passa per primo con Zigoni, poi Carpani e Favilli ribaltano il risultato; Marsura fa il 2-2 , ancora Favilli illude i bianconeri, ma Geijo entrato pochi minuti prima, firma il 3-3. L'Ascoli torna a segnare dopo due 0-0 a consecutivi, il Venezia interrompe a due la serie di vittorie consecutive. Partite precedenti: Venezia-Parma 0-1/Ternana-Venezia 2-3/Venezia-Carpi 2-0
Tabellini Ascoli-Venezia 3-3 Reti: 15' Zigoni (VE), 50' Carpani (AS), 56' Favilli (AS), 60' Marsura (VE), 62' Favilli (VE), 74' Gejio (VE) Arbitro: Ros di Pordenone
Cronaca Dopo un giro di lancette ci prova Marsura dal limite col sinistro dopo un disimpegno errato di Pinto , para comodamente Lanni . Al 13' colpo di testa di Modolo su corner dalla sinistra, pallone abbondantemente sopra la traversa. Al quarto d'ora il Venezia passa in vant…

fleetwood mac - sara

The Wallflowers - Reboot the Mission ft. Mick Jones

Schegge di realtà

E poiché non dimentichiamo le cose solo perché non contano, ma le dimentichiamo anche perché contano troppo (perché ciascuno di noi ricorda e dimentica secondo uno schema labirintico che rappresenta un segno di riconoscimento non meno caratteristico di un'impronta digitale), non c'è da meravigliarsi se le schegge di realtà che una persona terrà in gran conto come parti della propria biografia potranno sembrare a qualcun altro che, diciamo, ha per caso consumato diecimila cene allo stesso tavolo da cucina, una deliberata escursione nella mitomania. Philip Roth

Bob Seger - Against the Wind

Okkervil River - Unless It's Kicks

The Waterboys - Still A Freak

Rinnovarsi insieme alla natura

Non si stancava mai di guardare sorgere il sole: rosso acceso, dorato, lavato nelle acque del grande mare. Il sole nascente gli ispirava sempre lo stesso pensiero: a differenza dell'astro celeste, il figlio dell'uomo non si rinnova mai e per questo è destinato alla morte. L'uomo ha ricordi, rimorsi e rancori che si accumulano dentro di lui come strati di polvere finché gli impediscono di ricevere la luce e la vita che discende dal cielo. Il creato, invece, si rinnova costantemente. Se il cielo si rannuvola, poi si rasserena. Il sole tramonta, ma ogni mattino rinasce. Le stelle o la luna non recano le tracce del tempo. La continuità del processo di creazione della natura non appare mai tanto ovvia come all'alba, quando cade la rugiada, gli uccellini cinguettano, il fiume s'infiamma, l'erba è umida e fresca. Felice è l'uomo che sa rinnovarsi insieme alla natura Isaac Bashevis Singer

Counting Crows - Mr. Jones

Fa' attenzione

Mi’ padre me diceva: fa’ attenzione
a chi chiacchiera troppo; a chi promette
a chi dopo èsse entrato, fa: “permette?”;
a chi aribbarta spesso l’opinione
e a quello, co’ la testa da cojone,
che nu’ la cambia mai; a chi scommette;
a chi le mano nu’ le strigne strette;
a quello che pìa ar volo ogni occasione
pe’ di’ de sì e offrisse come amico;
a chi te dice sempre “so’ d’accordo”;
a chi s’atteggia come er più ber fico;
a chi parla e se move sottotraccia;
ma soprattutto a quello – er più balordo –
che, quanno parla, nun te guarda in faccia. Aldo Fabrizi