Venezia FC: Il Venezia vince il derby a Padova ed è ad un punto dalla serie B matematica

Padova-Venezia 0-1 Campionato Nazionale Lega Pro Girone A -34 Giornata-
È la notte di Inzaghi e del trionfo del progetto di Joe Tacopina che in due anni ha riportato il calcio che conta in Laguna, dai dilettanti a un punto dalla promozione in serie B. Grazie a un lampo di Stefano Moreo, a inizio ripresa, vince la 23' Partita in questo campionato (41 punti fuori casa, 7°successo di fila lontano dal Penzo) sfata il tabù Euganeo dove non aveva mai vinto, allontana di 11 lunghezze il Parma, secondo, è fa già urlare ai propri tifosi la parola serie B. Manca solo l'ultimo passettino sabato a Sant'Elena contro il Fano, basterà non perdere, e poi arriverà la promozione più che meritata. Una festa di colori per la promozione virtuale del Venezia. Palloncini arancioverdi, striscioni e molte bandiere, cori continui dall'inizio alla fine.
Il Padova perde la terza gara consecutiva e adesso dovrà spareggiare nel prossimo turno il terzo posto contro il Pordenone che l'ha agganciato a 62 punti.

Tabellini
Padova-Venezia 0-1
Reti: st. 2' Moreo (VE)
Arbitro: Guia di Olbia

Classifica prime posizioni
VENEZIA 77
Parma 66
Pordenone 62
Padova 62

Verde: promossa direttamente in serie B
Azzurro: palyoff e in lotta per il secondo posto

Il secondo posto da diritto a saltare il primo turno di playoff assieme alla squadra vincitrice della Coppa Italia Lega Pro. Finale di ritorno 26 Aprile a Venezia stadio PL.Penzo VENEZIA-MATERA.
Finale di andata MATERA-VENEZIA 1-0
Le squadre ammesse ai playoff sono quelle classificatesi dal secondo al 10 posto + la vincente della Coppa Italia. Il Venezia essendo automaticamente promosso in serie B anche se vincente in Coppa Italia Lega Pro lascerà il posto al Matera finalista.

Commenti