Profumo di serie B. Restano 450 minuti da giocare

Cuore, numeri e storia. La volata nel girone B ha una cadenza dialettale veneta: comanda il Venezia di Pippo Inzaghi che naviga a vele spiegate verso la promozione (a +8 dal Parma). E' rimasto con la sola speranza di un buon piazzamento ai playoff il Padova, che sembrava la concorrente principale della capolista è invece, con due sconfitte consecutive, è scivolato sul terzo gradino del podio.

2000 i biglietti venduti in prevendita per il derby di lunedì.
La sfida infinita iniziata con il primo derby nel lontano 1914 continua ad infiammare i tifosi delle due parti. E sarà così pure lunedì a colpi di sfotto tra le due tifoserie e soprattutto con il risultato del campo. Il Padova unica squadra all'andata ad aver vinto al Penzo, dall'altra parte Geijo e compagni vedono il traguardo della serie B.

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai