Venezia FC: A sette giornate dal termine trasferta a Bolzano per gli arancioneroverdi

Dopodomani domenica 2 aprile è in programma la 32' giornata del campionato di Lega Pro (girone B). A sette giornate dal termine la capolista Venezia sarà ospite del Sudtirol al Druso di Bolzano. Gli altoatesini sono reduci dalla ritrovata vittoria ad Ancona, grazie alla quale hanno aumentato a quattro punti il vantaggio sulla zona playout

Al “Druso” il  Südtirol ha perso le ultime due partite disputate (contro Sambenedettese e Albinoleffe), ma ha pur sempre conquistato ben 22 punti sui 35 complessivi per effetto di uno score di 5 vittorie, sette pareggi e quattro sconfitte.

Quella contro il Venezia è la prima partita di una “settimana all'inglese”. A seguire, per il Südtirol, le trasferte a Santarcangelo (mercoledì 5 aprile) e Lumezzane (domenica 9 aprile).

Contro il Venezia tornerà a disposizione Furlan. Out per squalifica, invece, Marcone, sarà sostituito fra i pali della porta biancorossa dal giovane Montaperto, che in questa stagione ha già giocato nove partite in Lega Pro, sino a gennaio, quando era in forza all'Olbia. Indisponibile anche l'infortunato Sarzi. Rientra invece Fink. Nel Venezia in forse il rientro di Marsura, assente per infortunio nelle ultime due partite.

Il Venezia è imbattuto da undici partite, nelle quali ha conquistato la bellezza di 9 vittorie e 2 pareggi. I lagunari sono reduci dall'1-1 casalingo contro il Santarcangelo, risultato che ha interrotto una striscia di vittorie consecutive che durava da ben sette gare. L'ultima sconfitta risale al 23 dicembre scorso, quando Domizzi & C. persero per 1-0 a Forlì.

Alle spalle del Pordenone (60) e a pari merito con il Parma, il Venezia ha il secondo attacco più prolifico del campionato con 50 gol realizzati in 31 partite. Il top-scorer della squadra è lo spagnolo di origini svizzere Alex Geijo, autore di 9 reti, una in più di Moreo.

Lo scorso 12 ottobre, in Laguna, allo stadio Penzo, il Venezia si impose per 2-0 sui biancorossi, con gol-partita - entrambi nel primo tempo - di Moreo e Geijo. In questa stagione biancorossi e arancioneroverdi si sono affrontati anche in Coppa Italia Lega Pro, allo stadio Druso, col Venezia che ha prevalso per 4-0 (gol di Malomo, Moreo e Ferrari, più un'autorete di Brugger).


Le possibili formazioni

FC Südtirol (3-5-1-1):
 Montaperto (Fortunato); Riccardi, Di Nunzio, Bassoli; Tait, Broh, Obodo, Cia, Lomolino; Tulli; Gliozzi. Panchina: Fortunato , Baldan, Brugger, Riccardi, Bertoni, Fink, Packer, Torregrossa, Rantier, Spagnoli, Lupoli. Trainer: Alberto Colombo

Venezia (4-3-3): Facchin; Zampano, Modolo, Domizzi, Garofalo; Falzerano, Stualc, Soligo; Moreo, Geijo, Fabiano. Panchina: Vicario, Sambo, Galli, Pellicanò, Malomo; Cernuto; Acquadro; Fabris; Tortori; Caccavallo; Ferrari; Marsura. Indisponibile Bentivoglio Trainer: Filippo Inzaghi

Il programma della 32^ giornata del girone B di Lega Pro (domenica 02.04.2017 

Reggiana – Pordenone 0:0 (giocata giovedì)
Modena – Forlì (sabato alle ore 14.30)
Teramo – Sambenedettese (sabato alle ore 18.30)
Bassano – AlbinoLeffe (domenica 16.30)
Lumezzane – Ancona (domenica 16.30)
Santarcangelo – Gubbio (domenica 16.30)
FeralpiSalò – Padova (domenica 16.30)
FC Südtirol – Venezia (domenica 16.30)
Fano – Mantova (domenica 16.30)
Parma – Maceratese (20.30)

Classifica
1. Venezia 68
2. Padova 62
3. Parma 60
4. Pordenone 58
5. Reggiana 53
6. Sambenedettese 48
7. Gubbio 47
8. Albinoleffe 43
9. Feralpisalò 42
10. Maceratese 40
11. Bassano 40
12. Santarcangelo 38
13. FC Südtirol 35
14. Mantova 32
15. Modena 32
16. Forlì 31
17. Fano 30
18. Lumezzane 28
19. Teramo 28
20. Ancona 24




Commenti