FC Venezia: Un poker bruciante a Teramo

Teramo-VENEZIA 1-4 Campionato Nazionale Lega Pro girone B 28' Giornata
Dopo San Benedetto del Tronto il Venezia sbanca d'autorità anche il campo di Teramo con un secco 4-1. I lagunari si confermano al primo posto in classifica e salgono momentaneamente a +6 sul Parma, impegnato contro il Forlì nel posticipo serale di oggi. Nelle ultime 11 partite la squadra ha ottenuto 9 vittorie e 2 pareggi. È difficile chiedere qualcosa in più a questa squadra, con una marcia del genere si dovrebbero avere qualche punto in più sulla seconda. Purtroppo dietro di noi c'è il Parma che non molla e si dovrà soffrire fino all'ultima giornata se vogliamo la promozione diretta. Se fossimo stati in un girone diverso probabilmente il discorso sarebbe stato già chiuso da tempo. Impietosa probabilmente la mia analisi ma molto veritiera visto e considerato che nonostante il cammino stratosferico dei lagunari il primo posto è sempre in bilico. Adesso è il momento che la gente di Venezia torni in massa al Penzo. Ci stiamo giocando la serie B, e questo ragazzi meritano di giocare in uno stadio pieno. Mercoledì retour-match di Coppa Italia contro il Padova. Chiunque scenderà in campo darà il massimo contributo. Tutti vogliono la finale. Padova avvisato, quindi, per un derby che si annuncia al valor bianco. Quale miglior viatico la vittoria di TEramo, ed i 9 successo, con 2 soli pareggi, nelle ultime 11 giornate.

Tabellini
Teramo-VENEZIA 1-4
Reti: pt. 7' Domizzi (VE), 45' Marsura (VE), st. 13' Bentivoglio (VE), Samsovini (TE), 45' Ferrato (VE)


Classifica
Venezia 61
Parma 56
Padova 53
Reggiana 51
Pordenone 48
Gubbio 44
Sambenedettese 41
Feralpi 41
Bassano 40
Albinoleffe 37
Santarcangelo 36
Maceratese 33 (-2)
Sudtirol 32
Forlì 30
Modena 29
Mantova 29
Teramo 24
Lumezzane 24
Ancona 24
Fano 23

Verde: Promossa in serie B
Azzurro: Playoff
Arancione: Playout

Rosso: Retrocessa in serie D

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai