Sulle vie del tempo

E cammino lungo le vie del tempo 
dove incontro altri che le percorrono
da quando, venuti in questo mondo,
sperimentano la gioia e il dolore.
E scopro il velo che pietoso copre
antiche paure diversamente vissute,
che gli abiti del cuore indossano
e di amore ed odio parlano.

Tempo indaffarato, veloce corri,
su tutto passi e mai ti fermi,
neanche per il pianto di un bimbo
né quello di chi il suo ultimo respiro
ti consegna e subito lasci andare
per raccogliere ogni nuovo respiro
che fa l'ingresso in questo mondo
col primo vagito: un pianto. 

E in questo tempo
ritrovo il mio respiro, 
ripercorro i miei anni...
Scopro il fardello pesante
che il mio corpo ha gravato
aprendo un varco alla malattia.
Ed è ora il mio tempo prezioso
che mi veste ogni giorno
di un desiderio 
che non conosce morte:
vivere col cuore dell'anima.
Rossana Leone 10 settembre 2016

Commenti