Un attimo e arriva una semplice onda e scompaiono

Alla fine a perdere sono solo loro, che pur di proteggere le proprie convinzioni, chiudono la porta a ciò che potrebbe sconvolgerle. Chi se ne va è la realtà di chi non c'è mai stato. Duemilacinquecentonovanta giorni, il tempo passa, a me piace pensarla così: la gente che se ne va dalla mia vita, ha fatto posto a quelli che vi resteranno per sempre. Sono come le orme che segui sulla sabbia. Un attimo e arriva una semplice onda e scompaiono. Ho capito che la gente quando ha deciso di andarsene e non ha il coraggio delle sue azioni, inventa di tutto, se ne va con la scusa più cretina e più banale, con il pretesto più assurdo. Perchè amareggiarmi? Fare a meno di gente simile non è una grande perdita,anzi, è l'occasione giusta per valutare chi vale la pena tenersi accanto e chi vale la pena di lasciare andare. 

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai