Le mani si possono lavare la coscienza no

Mi chiedo a cosa serve cercare di capire le persone che non vogliono essere capite. Credevo che il passare del tempo li avesse cambiati, che avessero capito il male che avevano fatto. Ma hanno solo sostituito la cattiveria con l'ipocrisia. Non è affatto semplice spiegare a chi non sta a sentire, non è affatto semplice mostrare a chi non vuole vedere e non è semplice far sentire a chi sente solo se stesso.
Fanno del ben vestire il loro leimotiv non sapendo che ben vestiti non vuol dire essere eleganti, certe doti si devono avere dentro, non sono comprese nel prezzo del cartellino. Più penso ai loro comportamenti, più non mi pento delle decisioni che ho preso. Non ho mai detto e non pretendo che il mio carattere sia perfetto, ma in confronto a loro io sono uno vero anche con i miei difetti.
Le mani si possono lavare la coscienza no.

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai