Passa ai contenuti principali

Criticate ma solo quando sarete d'esempio

Chi non c'è più non c'è mai stato ed io non rincorro i fantasmi Vi consiglio ogni tanto buttate un occhio sulla vostra vita oltre che sulla mia. Credetemi, ne vedo di lacune sulla vostra ma mi faccio i fatti miei . Fate altrettanto perchè invece che giudicarmi sarebbe meglio vi metteste a lavorare seriamente su ciò che siete Al contrario di voi io...me ne frego degli altri sono sempre me stesso
mostro sempre la mia personalità non ho maschere come usate voi dove nascondermi dietro. Criticate ma solo quando sarete d'esempio. Avete sfidato la mia pazienza di buono che è tanta ma ciò non vuol dire che non abbia un limite. L'arroganza che avete nasconde le vostre fragilità, ma non illudetevi non mi fate compassione per questo. Non perdono tanto facilmente e non per cattiveria anzi, ma per stanchezza cronica verso la vostra tipologia di persone. Non vi porto certamente rancore, preferisco liberarmi in modo totale dalla vostra presenza negativa. Anche solo il ricordo, la rabbia e il rancore mi renderebbero peggiore. Ricorderò i vostri torti, ne ho preso atto e li ho incassati. Voi continuate a soffermarvi sugli atteggiamenti, io vado certamente oltre

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai

[…] mi viene solo in mente quella storia dei fiumi, […] e al fatto che si son messi lì a studiarli perché giustamente non gli tornava 'sta storia che un fiume, dovendo arrivare al mare, ci metteva tutto quel tempo, cioè scelga, deliberatamente, di fare un sacco di curve, invece di puntare dritto allo scopo, […] c'è qualcosa di assurdo in tutte quelle curve, e così si sono messi a studiare la faccenda e quello che hanno scoperto alla fine, c'è da non crederci, è che qualsiasi fiume, […], prima di arrivare al mare fa esattamente una strada tre volte più lunga di quella che farebbe se andasse diritto, sbalorditivo, se ci pensi, ci mette tre volte tanto quello che sarebbe necessario, e tutto a furia di curve, appunto, solo con questo stratagemma delle curve, […] è quello che hanno scoperto con scientifica sicurezza a forza di studiare i fiumi, tutti i fiumi, hanno scoperto che non sono matti, è la loro natura di fiumi che li obbliga a quel girovagare continuo, e perfino esatto…

The Libertines