Sono un tumore per l'anima

Sono semplicemente
servitori del loro “Io”
L'Io, l'Io il più lurido
di tutti i pronomi!
I pronomi!
Sono i pidocchi
del loro pensiero
Sono impazienti
Insicuri
Commettono errori
sono fuori controllo
e ingestibili
Vivono per compiacere
solo loro stessi
Sono come il vento
gli si percepisce
solo quando
sbattono contro qualcuno
Per loro
tutto ruota attorno
al loro “Io”
escludendo sempre
il “Noi”
Ma non si può
essere felci da soli
Sono e non lo sanno
come un tumore
dell'anima

Commenti