Passa ai contenuti principali

“Il perbenismo interessato, la dignità fatta di vuoto, l'ipocrisia di chi sta sempre con la ragione e mai col torto”

Prendo a prestito da Francesco Guccini una frase che corrisponde perfettamente al modo di vivere di certa gente:
Il perbenismo interessato, la dignità fatta di vuoto, l'ipocrisia di chi sta sempre con la ragione e mai col torto”

Mentono tutti i giorni, usano le bugie così spesso che non sanno più distinguere il vero dal falso. Esperti nel giocare con le parole. Pur conoscendo bene la verità, la manipolano per confondere le carte, alquanto bizzarro modo di vivere la vita.
A volte ci vuole coraggio si deve chiedere scusa, avere l'umiltà.
Perchè la falsità non ripulisce la coscienza, si vive male e rimane solo apparenza, una triste esistenza!
Inoltrano pretese e seminano menzogne, per deviare la verità e ottenere consenso altrui
Non hanno ancora capito che le maschere si indossano a carnevale, non nel corso della propria vita. E' facile nascondersi dietro certe maschere. Il difficile è togliersele senza provare qualcosa che poi si avvicini al disprezzo di se stessi.
Tentativo inutile nascondersi dietro di esse: la maschera si nota e non si cela il difetto
Il bello, cari miei, è che qualunque recita voi fate, seppure fatta alla perfezione , non dura in eterno. Prima o poi, qualcosa accade, la maschera non potete portarla tutta la vita.

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai

[…] mi viene solo in mente quella storia dei fiumi, […] e al fatto che si son messi lì a studiarli perché giustamente non gli tornava 'sta storia che un fiume, dovendo arrivare al mare, ci metteva tutto quel tempo, cioè scelga, deliberatamente, di fare un sacco di curve, invece di puntare dritto allo scopo, […] c'è qualcosa di assurdo in tutte quelle curve, e così si sono messi a studiare la faccenda e quello che hanno scoperto alla fine, c'è da non crederci, è che qualsiasi fiume, […], prima di arrivare al mare fa esattamente una strada tre volte più lunga di quella che farebbe se andasse diritto, sbalorditivo, se ci pensi, ci mette tre volte tanto quello che sarebbe necessario, e tutto a furia di curve, appunto, solo con questo stratagemma delle curve, […] è quello che hanno scoperto con scientifica sicurezza a forza di studiare i fiumi, tutti i fiumi, hanno scoperto che non sono matti, è la loro natura di fiumi che li obbliga a quel girovagare continuo, e perfino esatto…

The Libertines