Passa ai contenuti principali

Insetti

È proprio vero. Ti accorgi su chi puoi contare solo nei momenti di grande difficoltà. Momenti che cambiano completamente la tua vita spezzandola, spaccandola e rivoluzionandola. Ti accorgi, purtroppo, da chi meno te lo aspettavi, quanto facile sia per loro voltarti le spalle. Vigliaccheria o grassa ignoranza? Penso più culturalmente carenti anche se studiati. Ricevi di più dalla gente per dire comune che invece da chi si specchia dei propri titoli. L'apparenza certamente inganna ma, il sottoscritto, non è certamente abbonato a prendere lucciole per  lanterne. Preferisco il lume di candela alla luce artificiale, i sandali ai tacchi a spillo, la cultura che viene dall'esperienza di vita a quella accademica standardizzata. Non entra più nei miei parametri sopportare l' insipiente ignoranza di chi mette davanti i  propri inutili interessi alla solidarietà. Ho ormai raggiunto una età che non mi interessa più cosa pensano di me certe piccole persone che sguazzano nella loro certezza di avere in ogni caso ragione. Piccole realtà insignificanti, insetti dannosi che pensano di essere visti come meravigliose colorate farfalle.
Farfalle che non sono autorizzate ad entrare nel mio giardino e quindi di uscire definitivamente dalla mia vita e da quella di chi mi è più vicino.
Amen

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai

[…] mi viene solo in mente quella storia dei fiumi, […] e al fatto che si son messi lì a studiarli perché giustamente non gli tornava 'sta storia che un fiume, dovendo arrivare al mare, ci metteva tutto quel tempo, cioè scelga, deliberatamente, di fare un sacco di curve, invece di puntare dritto allo scopo, […] c'è qualcosa di assurdo in tutte quelle curve, e così si sono messi a studiare la faccenda e quello che hanno scoperto alla fine, c'è da non crederci, è che qualsiasi fiume, […], prima di arrivare al mare fa esattamente una strada tre volte più lunga di quella che farebbe se andasse diritto, sbalorditivo, se ci pensi, ci mette tre volte tanto quello che sarebbe necessario, e tutto a furia di curve, appunto, solo con questo stratagemma delle curve, […] è quello che hanno scoperto con scientifica sicurezza a forza di studiare i fiumi, tutti i fiumi, hanno scoperto che non sono matti, è la loro natura di fiumi che li obbliga a quel girovagare continuo, e perfino esatto…

The Libertines