Passa ai contenuti principali

Certamente non lo sanno ma mi diverte quel loro giudicare

Certamente, non lo sanno, 
ma mi diverte quel loro giudicare.
Sempre felice delle persone che mi stanno accanto
altrettanto felice dello spazio
che le persone hanno lasciato
che deludendomi , mi hanno ferito,
perché comunque sia mi hanno rafforzato.
Incredibile a volte la vita, 
ho donato il miglior sorriso
a chi non meriterebbe neanche una lacrima
Da quando li ho mandati a quel paese
devo dire che mi sento meglio
La vita è una questione di scelte
fare quelle giuste non è facile
ma bisogna farle
per stare bene con se stessi
Ho capito che le “galline” che ti giudicano
sono quelle che hanno perso
il gallo e il pollaio.
A volte il problema
è che certe persone
sono abituate a lasciare cicatrici
e non impronte
Vi sono bocche
che anziché avere petali di rose
possiedono solo le spine
e nonostante siano così
vedono sempre e solo
le spine degli altri
Scendere dal piedistallo
e mollare quella convinzione
di essere sempre nel giusto
ogni tanto fa bene.
Sono usciti dalla mia vita
la porta era aperta
e una volta usciti
che la abbiano ben chiusa
alle loro spalle.

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai

[…] mi viene solo in mente quella storia dei fiumi, […] e al fatto che si son messi lì a studiarli perché giustamente non gli tornava 'sta storia che un fiume, dovendo arrivare al mare, ci metteva tutto quel tempo, cioè scelga, deliberatamente, di fare un sacco di curve, invece di puntare dritto allo scopo, […] c'è qualcosa di assurdo in tutte quelle curve, e così si sono messi a studiare la faccenda e quello che hanno scoperto alla fine, c'è da non crederci, è che qualsiasi fiume, […], prima di arrivare al mare fa esattamente una strada tre volte più lunga di quella che farebbe se andasse diritto, sbalorditivo, se ci pensi, ci mette tre volte tanto quello che sarebbe necessario, e tutto a furia di curve, appunto, solo con questo stratagemma delle curve, […] è quello che hanno scoperto con scientifica sicurezza a forza di studiare i fiumi, tutti i fiumi, hanno scoperto che non sono matti, è la loro natura di fiumi che li obbliga a quel girovagare continuo, e perfino esatto…

The Libertines