La propria insipienza

L’onestà politica non è altro che la capacità politica: come l’onestà del medico e del chirurgo è la sua capacità di medico e di chirurgo, che non rovina e assassina la gente con la propria insipienza condita di buone intenzioni e di svariate e teoriche conoscenze.
Benedetto Croce

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai