Lo sfizio del peccato

Se alla vita togli lo sfizio del peccato, che cosa rimane a un uomo? Quasi nulla. Non a caso il Paradiso di Dante è molto più noioso dell’Inferno. E senza il peccato commesso da Eva col serpente, vivere nell’Eden sarebbe stato insopportabile.
Paolo Poli

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai