Questi buchi neri fatti nel niente

Perché il non esserci più di quel che c'è stato è sempre doloroso, veramente doloroso ma il non esserci più di quel che non c'è stato è veramente micidiale, una cosa proprio annichilente. Come fa una cosa che non c'è stata a non esserci più. Non c'è più qualcosa, ma è un qualcosa che non essendoci neanche stato alla fine non sai neanche che cos'è, però sai benissimo che non c'è più perché almeno una volta l'hai sfiorato. Hai sfiorato qualcosa che pur non essendoci più per un po' era sfiorabile, questi buchi neri fatti nel niente, di questo sfiorabile, che forse per un periodo avresti potuto anche abbracciarlo.
Ugo Cornia

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai