Certamente una servitrice del suo "io"

Ha sotto i suoi piedi
sabbie mobili
Schiava di se stessa
priva di
intelligenza
per valutarsi
e definirsi
Sembra brillante
fino a quando
non la senti parlare
Ignorante un po'
come l'alcool
più ne ha
e meno ne
percepisce l'effetto
Certamente
la sua ignoranza
non è da
analfabeti
ma da dottori
di una
perfezione
che ignora
persino se stessa
Certamente
una servitrice
del suo “io”

Commenti