Niente è più ordinato del vuoto

Ma procediamo con disordine. Il disordine dà qualche speranza. L’ordine nessuna. Niente è più ordinato del vuoto.
Marcello Marchesi

Commenti