Tutti gli uomini sono della medesima argilla

L’umanità è identità. Tutti gli uomini sono la medesima argilla. Nessuna differenza, almeno quaggiù, nella predestinazione. La stessa ombra prima, la stessa carne durante, la stessa cenere dopo. Ma l’ignoranza mescolata all’impasto umano l’annerisce. E quell’inguaribile oscurità conquista l’uomo nel suo interno e vi diviene Male.
Victor Hugo

Commenti