Oceano

Su un oceano
di scampanellii
repentina
galleggia un’altra mattina.
Giuseppe Ungaretti

Commenti