Quieta vigilanza interiore

Quando diventate consapevoli del silenzio, immediatamente vi è quello stato di quieta vigilanza interiore. Siete presenti. Avete fatto un passo fuori da migliaia di anni di condizionamento umano collettivo.
Eckhart Tolle

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai