Passa ai contenuti principali

Fbc Unione Venezia: Terza sconfitta della gestione Serena

Venezia-Bassano 1-2 Campionato Nazionale Lega Pro 1 – Girone A – 15' Giornata

Un'ira di bel gioco per gli arancioneroverdi ma alla fine un cinico Bassano passa di rigore. Il ruolino del tecnico Serena ora segna la parità: 3 vittorie e altrettante sconfitte dal suo arrivo, con un'indubbia crescita del carattere sia del gioco del team, ma con una ancora limitata “cattiveria agonistica” indispensabile invece per dominare e chiudere i match.

Guardare la classifica per i lagunari è diventato nuovamente poco esaltante: la zona pericolosa non è poi distantissima.

Gara intensa e avvincente, con grande battaglia a centrocampo, fasi concitate e buone occasioni. Maggiore il numero delle azioni pericolose dei lagunari che però non hanno avuto una grande fortuna anche per l'ottima prova dell'estremo ospite.

Al termine del girone d'andata mancano tre gare, intanto settimana breve per il Venezia che torna un campo già venerdì alle 19.30 a Pavia.

Venezia-Bassano 1-2
Arbitro: Fiore di Barletta

Reti: pt. 19' Magnaghi (UV), 31' Maistrello (BA), st. 21' Iocolano (BA) su c.r.

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai

[…] mi viene solo in mente quella storia dei fiumi, […] e al fatto che si son messi lì a studiarli perché giustamente non gli tornava 'sta storia che un fiume, dovendo arrivare al mare, ci metteva tutto quel tempo, cioè scelga, deliberatamente, di fare un sacco di curve, invece di puntare dritto allo scopo, […] c'è qualcosa di assurdo in tutte quelle curve, e così si sono messi a studiare la faccenda e quello che hanno scoperto alla fine, c'è da non crederci, è che qualsiasi fiume, […], prima di arrivare al mare fa esattamente una strada tre volte più lunga di quella che farebbe se andasse diritto, sbalorditivo, se ci pensi, ci mette tre volte tanto quello che sarebbe necessario, e tutto a furia di curve, appunto, solo con questo stratagemma delle curve, […] è quello che hanno scoperto con scientifica sicurezza a forza di studiare i fiumi, tutti i fiumi, hanno scoperto che non sono matti, è la loro natura di fiumi che li obbliga a quel girovagare continuo, e perfino esatto…

The Libertines