Una vita come un'altra

Potere troppe volte
delegato ad altre mani,
sganciato e restituitoci
dai tuoi aeroplani,
io vengo a restituirti
un po’ del tuo terrore
del tuo disordine
del tuo rumore.
Fabrizio De Andrè [da storia di un impiegato]

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai