Fbc Unione Venezia: Prestazione deludente

Venezia-SudTirol 0-1 Campionato Nazionale LegaPro Girone A – 3^Giornata -

Prima bocciatura per il Venezia che perde l'imbattibilità al Penzo. Il SudTirol ha confermato la buona fama che lo ha preceduto in laguna e, soprattutto, che l'ottimo campionato disputato nella passata stagione non è stato una casualità. Squadra quadrata e ben organizzata, con un gioco efficace e senza fronzoli, gli altoatesini sono stati padroni del match realizzando una rete e colpendo due pali, proponendo gioco e mettendo in difficoltà un Venezia apparso tutt'altra cosa rispetto a quello visto nell'esordio contro il Renate. Difesa balbettante, centrocampo poco costruttivo e senzqa fantasia, attacco poco mobile e non reattivo al punto giusto.
Per gli arancioneroverdi una serata davvero da dimenticare, nella quale di situazioni o indicazioni positive non se ne sono proprio viste.
Al Venezia è mancato il peso in attacco che già si era evidenziato nella gara d'esordio (da salvare il solo Raimondi), ma anche quella componente di carattere che dovrebbe accompagnare il cammino di qualsiasi team. In più ci si è messa anche la difesa a concedere un po' troppo sia in occasione del gol che nelle azioni dei pali e in altre ancora.
La mancanza di attenzione in talune occasioni e l'incapacità di ripartire con carattere e ritmo giusto sono state le pecche maggiori di una squadra che da questa sconfitta esce drasticamente ridimensionata.
Quanto di buono aveva sinora lasciato intendere la formazione lagunare in apertura di stagione già dimenticato alla luce di una prestazione insufficiente.
Insomma una di quelle serate che ti chiedono se vale la pena partire da casa alle 7 di sera per ritornare verso mezzanotte con le pive nel sacco.

Venezia-SudTirol 0-1
Arbitro: Sig. Rapuano di Rimini
Reti: pt. 22^ Lendric (ST)

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai