Passa ai contenuti principali

Fbc Unione Venezia: News #5

Muove un passo anche in difesa il Venezia affidando la fascia destra a Simone Sales.  Quello dell'ex terzino del Lecce (classe '88) a titolo definitivo con contratto annuale è il secondo acquisto vero e proprio, dopo il fantasista Bellazzini ('87), pure lui lo scorso anno in Lega Pro con i giallorossi salentini, di un calciomercato che finora ha registrato anche i tre prestiti della mezzala ghanese Hottor ('93) dal Milan, della prima punta Magnaghi ('93) e dell'esterno offensivo Varano ('95) dall'Atalanta.
Il ds De Franceschi con questi primi cinque innesti ha così fatto salire a 12 il totale dei giocatori che lunedi prossimo si raduneranno agli ordini del tecnico Alessandro Dal Canto, intenzionato a ridisegnare il Venezia con quel 4-3-3 fortemente accantonato troppo presto nel campionato scorso.
Tra i superstiti tuttavia, solo D'Appolonia è sicuro di restare, mentre rimangono in bilico le varie posizioni di Carcuro, Vigorito, Panzeri, Franchini, Taddei.
Riguardo ai prossimi obiettivi è folta la concorrenza per due ex Perugia, in primis per il centrocampista Carcione ('82), mentre l'arrivo di Sales sembra dare via libera alla Pistoiese per il terzino desto Vitofrancesco.
Molto raffreddato anche l'interesse per le prime punte Cocco del Verona e Torri ex Cuneo e Real Vicenza per le elevate pretese economiche.
A proposito della preparazione precampionato che gli arancioneroverdi svolgeranno a Mestre, due le amichevoli fissate finora contro i dilettanti di seconda categoria, domenica 27 luglio a Scorzè e mercoledì 30 a Oriago.
Oggi intento alle 13 a Roma è in programma il Consiglio federale dela Figc, decisivo per definire l'organico della Lega Pro unica alla luce dei ricorsi contro la mancata iscrizione presentati da Grosseto, Ischia, Mantova, Melfi Pavia, Pro Patria, Savoia, Viareggio e probabilmente Reggina.
Fuori dai giochi invece il Padova, il Novara potrebbe risalire a tavolino in serie B al posto del Siena 8a meno di un torneo a 21 squadre), quindi si renderebbero necessari 2 o 3 ripescaggi dalla serie D (spera il Delta Porto Tolle) per completare il quadro delle 60 squadre.

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai

[…] mi viene solo in mente quella storia dei fiumi, […] e al fatto che si son messi lì a studiarli perché giustamente non gli tornava 'sta storia che un fiume, dovendo arrivare al mare, ci metteva tutto quel tempo, cioè scelga, deliberatamente, di fare un sacco di curve, invece di puntare dritto allo scopo, […] c'è qualcosa di assurdo in tutte quelle curve, e così si sono messi a studiare la faccenda e quello che hanno scoperto alla fine, c'è da non crederci, è che qualsiasi fiume, […], prima di arrivare al mare fa esattamente una strada tre volte più lunga di quella che farebbe se andasse diritto, sbalorditivo, se ci pensi, ci mette tre volte tanto quello che sarebbe necessario, e tutto a furia di curve, appunto, solo con questo stratagemma delle curve, […] è quello che hanno scoperto con scientifica sicurezza a forza di studiare i fiumi, tutti i fiumi, hanno scoperto che non sono matti, è la loro natura di fiumi che li obbliga a quel girovagare continuo, e perfino esatto…

E' l'addio

Cos'è quella sensazione che si prova quando ci si allontana in macchina dalle persone e le si vede recedere nella pianura fino a diventare macchioline e disperdersi? È il mondo troppo grande che ci sovrasta, è l'Addio. Ma intanto, ci si proietta in avanti verso una nuova, folle avventura sotto il cielo. Jack Kerouac