Domani bovoeti

https://www.youtube.com/watch?v=m3j9zppYgxg

Ricetta tipica veneziana che non manca assolutamente il giorno del Redentore, che si festeggia Venezia il terzo sabato di Luglio, con fuochi d'artificio e festeggiamenti fino all'alba.
I bovoeti sono delle chioccioline bianche striate di nero, che si trovano da aprile a ottobre in prossimità dei litorali.
Si possono acquistare in pescheria, dove li vendono confezionati in retini da un kg o in gastronomia, dove è facile trovarli già pronti.
Non sono difficili da preparare bisogna solo avere un po' di tempo.

Ingredienti:
1 kg di bovoeti
Prezzemolo qb
Olio extravergine di oliva qb
Aglio qb
Sale qb
Pepe qb

Prima di cucinarli bisogna metterli a “spurgare” in una terrina, per almeno un paio d'ore, in acqua e sale, coprendoli con un piatto per non farli scappare.
La vateli molto bene sotto l'acqua corrente e metteteli in una pentola con l'acqua fredda.
Vanno messi a fuoco bassissimo, perchè i bovoeti senteondo il calore escono dal guscio.
Quando sono usciti quasi tutti, aggiungere il sale e alzare il fuoco, finchè non si forma una schiuma bianca, a questo punto sono cotti.
Scolateli e metteteli in una terrina con una bella spruzzata di pepe, aglio tagliato a pezzettini, e prezzemolo tritato.
Conditeli con un po' di olio extravergine di oliva e lasciateli riposare per alcune ore prima di servirli.
Il giorno dopo sono ancora più buoni.
Vengono mangiati con un stuzzicadenti, per poterli estrarre facilmente.
Buon appettito...!!

Commenti

  1. Devo sottolineare un'esattezza, la festa del Redentore si festeggia la TERZA domenica di luglio e i veneziani festeggiano con ricche libagioni la sera prima (di sabato) che non è detto sia il terzo sabato di luglio. Prova ne è che SE il primo di luglio è di domenica il redentore si festeggia il SECONDO sabato di luglio.

    Esempio:
    1 luglio domenica
    8 luglio domenica
    14 luglio SABATO
    15 luglio domenica

    In questo caso il redentore si festeggia sabato 14 luglio che NON E' il terzo ma bensì il SECONDO sabato di luglio.

    Un errore assai comune anche per i veneziani stessi.

    RispondiElimina
  2. Da quanto me ricordo mi "Redentor" capitava col compleano de ma mama el 16 luglio...boh no me capisso.
    Caio

    RispondiElimina
  3. Si se vero! to mama compiva i ani sempre de sabo :P
    ....varemengo vaea!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai