Sono quello che sono

Scusa, scusa, scusa, possibile passare la vita a scusarsi? Di cosa poi? Sono quello che sono, non si può chiedere ad un gatto di abbaiare o al ghiaccio di scaldare.

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai