Fbc Unione Venezia: Il Venezia affonda a Reggio Emilia

Reggiana-Venezia 1-0 Campionato Nazionale Lega Pro 1 – Girone A – 24' Giornata
Sconfitta indolore, se si guarda alle spalle. Sconfitta pesante, se si guarda in avanti. Venezia novella Penelope, tesse e disfa la tela a suo piacimento passando dall'esaltante blitz di Bolzano alla disarmante prestazione con la Carrarese, dalla veemente reazione con la Pro Patria all'avvilente partita di Reggio Emilia.
Venezia che da inizio stagione si concede il lusso di far rinascere squadre in difficoltà, vedi la Pro Patria nel girone di andata e rischiando grosso con San Marino, vedi Pavia, Carrarese e Reggiana nel girone di ritorno nel quale la squadra di mister Dal Canto ha messo da parte solo dieci punti in nove partite. Se servono avversari di livello per alzare la temperatura a Di Bari e compagni, ben venga allora il rush finale della stagione regolare che assegna agli arancioneroverdi ben cinque scontri diretti (Savona, Como e Cremonese al Penzo, Pro Vercelli e Albinoleffe in trasferta) e il viaggio all'ombra del monte Titano.
Servono almeno sette punti per arrivare alla fatidica quota 43 (playoff in cassaforte), per arrivare a quella quota la Feralpisalò (10 in classifica), ferma a 29, dovrebbe conquistare 14 dei 18 punti ancora a disposizione. Intanto bisognerà battere il Savona per riscattare Reggio Emilia e lasciare alle spalle i liguri.
Nonostante la sconfitta di Reggio Emilia, il Venezia ha infatti conservato sette punti di vantaggio sulla decima (la Feralpisalò), ma è scalato al settimo posto, mentre sarebbe auspicabile approdare ai playoff dentro la quinta piazza che garantirebbe il fattore campo nello scontro diretto secco dei quarti di finale, mentre andata e ritorno sono previsti solo per semifinali e finali.
In questo momento gli accoppiamenti sarebberero Pro Vercelli-Albinoleffe e Como-Savona nella parte alta del tabellone, Vicenza-SudTirol e Cremonese-Venezia in quella bassa.

Reggiana-Venezia 1-0
Reti: 16' st. Alessi (RE) rigore
Arbitro: Sig. Pagliardini di Arezzo

Classifica prime nove posizioni
Entella 50
Pro Vercelli 43
Vicenza 39
Cremonese 38
Como 37
Venezia 36
Savona 36
SudTirol 34
Albinoleffe 34
FeralpiSalò 29

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai