Fbc Unione Venezia: A Bolzano il Venezia ne fà quattro

Sudtirol-Venezia 1-4 Campionato Nazionale Lega Pro1 Girone A - 21' Giornata
Trascinato dall'ex Riccardo Bocalon e da Radoslav Kirilov, gli arancioneroverdi escono vittoriosi dallo stadio Druso di Bolzano, con un secco 1-4.
Match immediatamente scoppiettante con i padroni di casa che si fanno notare e il Venezia che risponde colpo su colpo. Al 18esimo si sblocca il punteggio e sono i lagunari a passare: Kilirov mette sotto porta e l'ex Bocalon fa centro salendo a quota undici in campionato. 
Gli altoatesini non stanno certamente a guardare e sia un minuto dopo il vantaggio arancioneroverde e al 24esimo sfiorano il pareggio. Ma al 35esimo della prima frazione di gioco è ancora Bocalon che punisce per la seconda volta il Sudtirol: cross di Giorico, uscita approssimativa del portiere locale e incornata vincente del bomber lagunare.
Il Venezia non si accontenta più, e a tre minuti dal termine del primo tempo, calano il tris grazie a Kilirov, il quale insacca dal dischetto dopo essere stato atterrato in area da un difensore tirolese.
In casa del Sudtirol piove sul bagnato, visto che poco dopo lo 0-3 veneziano, Vassallo si fà spedire negli spogliatoi anzitempo per un brutto fallo su Sosa.
Nel secondo tempo l'allenatore del Sudtirol, Rastelli, effettua due cambi ma è subito il Venezia a farsi pericoloso.
Al 20 della ripresa il Venezia segna il quarto gol con Margiotta il quale approfitta della scarsa marcatura di un difensore biancorosso e deposita la palla in fondo al sacco.
La rete della bandiera altoatesina arriva a due minuti dal fischio finale della partita quando da un calcio di punizione piazzato nasce il gol biancorosso.

Sudtirol-Venezia 1-4
Arbitro: Sig. Paolo Formato di Benevento
Gol: 18' pt Bocalon (UV), 35' pt Bocalon (UV), 42' pt Kilirov (UV) calcio di rigore, 20' st. Margiotta (UV), 43' st. Bastone (ST)

Classifica prime nove posizioni
Entella 41
Pro Vercelli 38
Cremonese 34
Venezia 33
Vicenza 32  (-4) 1 partita in meno
Como 32
Savona 31
Sudtirol 30
Albinoleffe 29

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai