Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2013

Non possiamo

Immagine
Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose. La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi. La creatività nasce dall'angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura. È nella crisi che sorge l'inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera se stesso senza essere "Superato". Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e difficoltà, violenta il suo stesso talento e da più valore ai problemi che alle soluzioni. La vera crisi, è la crisi delle incompetenze. L'inconveniente delle persone e delle Nazioni è la pigrizia nel cercare soluzioni e vie d'uscita. Senza la crisi non ci sono sfide, senza sfide la vita è una routine, una lenta agonia. Senza crisi non c'è merito. È nella crisi che emerge il meglio di ognuno, perché senza crisi tutti i venti sono solo lieve brezze. Parlare di crisi significa incrementarla e tacere nella crisi è esaltare il co…

Buongiorno #61

Immagine
A volte è più facile confidarsi con un estraneo. Chissà perché. Forse perché un estraneo ci vede come siamo realmente, e non come vogliamo far credere di essere.Carlos Ruiz Zafòn dal libro “L’ombra del vento

Comportamento morale

Immagine
Le religioni hanno, molto spesso, un'influenza decisamente negativa sul comportamento morale. In generale, si potrebbe affermare che quanto viene aggiunto ai doveri verso Dio viene tolto ai doveri verso gli uomini; è assai comodo, infatti, compensare con l'omaggio adulatorio tributato alla divinità la mancanza di un comportamento corretto nei riguardi del prossimo.Arthur Schopenhauer,Parerga e paralipomena, 1851

Elezioni 2013: Spigoli, il Gioco dell’Oca del tutti a casa

Immagine
di Giampiero Gramaglia | 23febbraio 2013
L’ultimo sberleffo della stampa estera alle elezioni italiane è il Gioco dell’Oca del tutti alla casella di partenza (o, magari, tutti a casa?). Il Guardian cerca di spiegare così ai lettori le varianti all’esito del voto: certo, per i compassati sudditi di Sua Maestà sono cose complicate, perché da loro si va alle urne, uno vince, la regina lo chiama, quello forma il governo e se ne riparla dopo quattro anni.Sul sito del giornale britannico, anche gli italiani possono esplorare le alternative del dopo elezioni: “Vai a destra, a sinistra, o torna al punto di partenza”, ci guida il Guardian, analizzando gli sbocchi di quelle che il tedesco Tagesspiegel –uno per tutti, perché il giudizio è unanime- definisce consultazioni europee, dato che “non ci sono più in Europa elezioni nazionali”.Sono cinque gli esiti che il Guardian presenta come più probabili per le politiche italiane, ognuno dei quali corrisponde a una casella da cliccare: 1- la sinistra …

Il segreto dell'esistenza umana

Immagine
"Il segreto dell’esistenza umananon sta soltanto nel vivere,ma anche nel sapere per che cosa si vive."Fiodor Dostoevskij 

DISSERVIZI sociali

Immagine
Venerdì 15 Febbraio 2015. Tribunale di Venezia, volontaria giurisdizione. Davanti il Giudice Tutelare il sottoscritto papà e amministratore di sostegno di mio figlio Federico per difendersi da accuse palesemente infondate.. Una lettera dei servizi sociali della azienda ASL13 di nostra competenza in persona del sig. Gilberto Tagliaro responsabile UOS Area disabilità adulta e dalla sig. Elisa Galzignato assistente sociale area disabilità adulta : "Comunichiamo a illustrissimo sig. Giudice che non condividiamo il modo con cui viene svolto il ruolo di AdS. Le conseguenti gravi problematiche che incontriamo nell'assolvere il proprio incarico nell'assistenza di Brinis Federico (quale?) e di come i vari tentativi di riabilitazione in istituti siano falliti a seguito dell'atteggiamento poco collaborativo della famiglia (???). Non ultimo il ritiro del nostro assistito dalla comunità "Il Giardino dei Tigli" centro particolarmente attrezzato per le gravi cerebrolesioni…

Berlusconi, condono ad personam: azzererebbe condanna per frode fiscale

Immagine
La promessa buttata lì negli ultimi giorni di campagna elettorale gli potrebbe tornare utile. Il Cavaliere è stato condannato in primo grado a 4 anni al processo Mediaset, con l'interdizione dai pubblici uffici e 10 milioni di euro da risarcire. Se scritto "bene", il provvedimento lo salverebbedi Gianni Barbacetto | 22febbraio 2013
E se il “condono tombale” di cui parla il candidato Silvio Berlusconi fosse (anche) un favore all’imputato Silvio Berlusconi? Da giorni semina i suoi interventi di proposte choc sulle tasse.“Sono assolutamente d’accordo a fare il condono tombale, io l’ho sempre detto. La sinistra è sempre stata contraria, ma se ora ci daranno la maggioranza penso dovremmo farlo”. Così aveva detto il 4 febbraio a La 7, nel programma L’aria che tira di Myrta Merlino. “Equitalia è un rullo compressore che ha distrutto il sistema con cui Giulio Tremonti l’ha fatta nascere”. È vero che nei giorni successivi ha fatto un po’ di marcia indietro e a Rainews ha precisato…

Buongiorno #60

Immagine
...e non ci son bisogno di parole

Buonanotte #60

Immagine
Ma il vento irrompe per strada e le foglie cadono sul marciapiede… Alzo gli occhi e vedo le stelle che non hanno nessun senso…E di tutto questo rimango solo io, un povero bambino abbandonato, che nessun Amore ha voluto come figlio adottivo e nessuna Amicizia come compagno di giochi.Sento troppo freddo. Sono così stanco nel mio abbandono.Vento, va a prendere miaMadre. Portamela di Notte nella casa che non ho conosciuto…Ridammi, immenso Silenzio, la mia nutrice e la mia culla e la canzone con cui mi addormentavo…Fernando Pessoa – Il libro dell’inquietudine-

Elezioni 2013, siamo cittadini o tifosi?

Immagine
Appena tocchi Grillo ti saltano addosso i grillini, appena parli male di Berlusconi ti danno del comunista, appena fai notare che nel Pd sono quasi tutti democristiani apriti cielo. Perché in Italia non si può mai avere un confronto senza scadere nell’atteggiamento degli ultrà allo stadio? Me lo sto chiedendo spesso, ultimamente, ma non riesco a trovare una risposta.Forse, se in Italia abbiamo tutti questi problemi, se il Belpaese è soffocato da un provincialismo che lo rende immobile da decenni, un motivo ci sarà. E vuoi vedere che in parte è proprio per questa diffusissima indisposizione a vedere cosa c’è di buono nell’altro, nel diverso, o magari nell’avversario?Siamo ancora fermi ai Guelfi contro i Ghibellini, in Italia. E che si parli di Beppe Grillo, energia nucleare, Chiesa cattolica, Pd o Pdl fa lo stesso: nessuno (o quasi) è disposto a capire che nelle prese di posizione non c’è futuro. Sarà lo stesso per queste elezioni, molto probabilmente dall’esito già deciso.Certo ci son…

Imu, a Genova in molti credono a Berlusconi. File ai CAF per il rimborso Imu

Immagine
La lettera sulla restituzione della tassa sulla casa ha fatto accorrere molti cittadini ai centri di assistenza fiscali di Cgil, Cisl e Uil. I sindacati hanno diffuso una nota per evidenziare che la missiva del Pdl era solo un "messaggio elettorale"
di Redazione Il Fatto Quotidiano | 20febbraio 2013
“Non sanno più dove attaccarsi. La lettera è così chiara che nessuno può pensare che sia inviata dall’ufficio delle Entrate”. Si difende così Silvio Berlusconi da chi lo accusa di aver ingannato gli elettori sulla restituzione dell’Imu. Intanto, però, a Genova molte persone (per lo più pensionati) si stanno recando presso i centri assistenza dei sindacati per chiedere i moduli per ottenere i rimborsi. Un ‘fenomeno’ che ha costretto i patronati a diramare un comunicato per dire alla gente di rimanere a casa. “Stanno pervenendo agli sportelli delle nostre strutture e dei nostri centri di assistenza fiscale – hanno segnalato Cgil, Cisl, Uil – Informiamo tutti i cittadini che allo stat…

Essere se stesso

Immagine
Non ho voglia di essere sempre forte, per esempio oggi, ho le ossa rotte, avrei voglia di piangere e di lasciarmi andare, prendere la mia faccia tra le mani e lentamente singhiozzare. Il pianto aiuta molto, libera il cuore dal profondo, lava l’anima e le sue pene,  senti il sangue ribollire e pulsare forte nelle vene. Alcuni pensano che così mostriamo la nostra vulnerabilità per cui non è concesso, il piangere di un uomo non è ammesso, ma a chi lo sostiene, dico questo…o sei insensibile…..o sei fesso, non c’è mai debolezza, nell’ essere se stesso....dalla rete

Libertà è giustizia sociale

Immagine
Per me libertà e giustizia sociale, che poi sono le mete del socialismo, costituiscono un binomia inscindibile non vi può essere vera libertà senza la giustizia sociale, come non vi può essere vera giustizia sociale senza libertà Se a me socialista offrissero la realizzazione la riforma più radicale di carattere sociale, privandomi della libertà io la rifiuterei. [...] Ecco come io sono socialista.Sandro Pertini

Se non voti ti fai del male

Immagine
Se non voti ti fai del maleSe non voti ti fai del male
Eh mi vuoi dire per quale partito io dovrei votare[coro] Se non voti ti fai del maleLoro promettono solo bugie[coro] Se non voti ti fai del maleE ormai la politica è come lo sportfacciamo il tifo per chi ci tradisce
[coro] Se non voti ti fai del maleNon più male di quei governi che abbandonano le donneSono più di cento in un anno le donne che muoiono assassinate
[coro] Se non voti ti fai del maleDa quei mariti e padri pazzi di gelosia[coro] Se non voti ti fai del maleMerde senza un filo di dignitàE poi c’è anche il Molise che stanno uccidendoBombardato come un gruviera
[coro] Se non voti ti fai del maleDa quei fantasmi eolici che muovono il vento[coro] Se non voti ti fai del maleE se ne va un altro pezzo d’ItaliaÈ la fine dei paesaggi
[coro] Se non voti ti fai del maleMa pare che ancora non basteràPer distruggerlo del tuttoIl tanto ambito federalismoAltre eliche sulle pale farà girar
[parlato]Certo non si può dire che i tempi non siano …

Buonanotte #59

Immagine
Buona notte a te che invadi i miei pensieri, stanotte chiudi i tuoi occhi e ascolta il silenzio, e se senti un soffio di vento tra i capelli non ti svegliare, sono io che ti abbraccio con il pensiero.
Ejay Ivan Lac

Fbc Unione Venezia: Pareggio a Monza

Immagine
Monza-Venezia 1-1 Campionato Nazionale Lega Pro2 - Girone A-  23^ GiornataAncora una volta si conclude la partita in dieci per l'espulsione di Jefferson negli ultimi concitati 15 minuti finali. Nel finale, con l'arbitro, che aveva pensato bene di prolungare il già lungo recupero di 5', con Gasparroni (Mo) che colpiva la traversa. Poi, da calcio d'angolo, un colpo di braccio del tutto fortuito dell'esordiente lagunare Bocalon, procurava il calcio di rigore, 42' del primo tempo, per il pareggio della formazione brianzola. Una partita dove è successo di tutto e che ha vanificato il vantaggio iniziale arancioneroverde di Godeas al 10' del primo tempo. Una esibizione di errori di entrambi le squadre ed un pareggio che non accontenta nessuna delle due contendenti.
Monza-Venezia 1-1Arbitro: Rizzo di SienaReti: 10' pt. Godeas (UV), 42' pt. Gasparroni (MO) su calcio di rigore

Buongiorno #59

Immagine
Massimo Gramellini
Oggi la mia parte seria aveva voglia di un Buongiorno serio, ma essendo estremamente minoritaria (circa il quattro per cento di me, secondo i sondaggi) non aveva molte probabilità di ottenerlo. Per fortuna sono arrivate in soccorso le parole di una blogger che sta per diventare mamma e si firma Animabella. Il Buongiorno serio è tutto suo. Mi limito a sottoscriverlo. Al cento per cento.  
«C’è in giro a pochi giorni dal voto un’ansia di precisione, di dettagli, di promesse circostanziate davvero incomprensibile. Se si votasse per un dittatore dai pieni poteri di un pianeta privo di relazioni con chicchessia forse avrebbe senso chiedere ai candidati degli impegni precisi. Qui invece le condizioni reali in cui chiunque vinca si troverà a operare sono talmente tante e intrecciate tra loro - da quelle strettamente politiche a quelle economiche ed europee - che anche solo chiedere “cosa farai una volta eletto?” ha il sapore di una domanda retorica, alla quale necessariament…

Abitudine

Immagine
L'abitudine è la più infame delle malattie, perché ci fa accettare qualsiasi disgrazia dolore, qualsiasi morte. Per abitudine si vive accanto a persone odiose, si impara a portare le catene a subire ingiustizie, a soffrire, ci si rassegna al dolore, alla solitudine, a tutto. L'abitudine è il più spietato dei veleni perché entra in noi lentamente, silenziosamente e cresce a poco a poco nutrendosi della nostra inconsapevolezza, e quando scopriamo d'averla addosso ogni gesto s'è condizionato, non esiste più medicina che possa guarirci.Oriana Fallaci

Niente da dire

Immagine
Niente da dire contro i medici, gente grandiosa: prima quando si aveva una puntura di zanzara ci si grattava,oggi ci possono prescrivere dodici pomate diverse e nessuna serveGottfried Benn (Medico e poeta, 1886- 1956)

Che numero porti ?

Immagine
http://sile18.blogspot.it/search?updated-max=2012-09-16T08:35:00%2B02:00&max-results=5

La ricetta formigona

Immagine
Mentre gli esperti si arrovellano alla ricerca di una soluzione della crisi, qualcuno sembra averla già trovata e ne ha mostrato l’efficacia con la testimonianza personale. Questo qualcuno è un autodidatta appassionato di giacche a fiori, Roberto Formigoni. Secondo gli atti dell’inchiesta che lo riguarda (istruita, immagino, dalla commissione del Nobel), l’economista italo-hawaiano ha scoperto un sistema per ovviare alla ormai cronica carenza di denaro. Non pagare. Come diceva Einstein, le idee geniali sono sempre le più semplici. Al pari di tanti suoi connazionali, Formigoni si è posto il problema di mettere insieme il pranzo con la cena. E lo ha risolto individuando un ristorante di lusso di Milano come sede dei suoi esperimenti. Lo studioso vi si è recato per anni, talvolta da solo, più spesso in comitiva. Ordinava ostriche e champagne, mangiava con appetito, ringraziava il cuoco e i camerieri, poi infilava il soprabito sopra i bermuda e andava a digerire altrove. E il conto?, dire…

Tangenti

Immagine
Il Mago di Oz: “Ho fotografato la realtà globale esistente nel mondo”, ha detto, “quandoEni,Enele Finmeccanica trattano con altri Paesi per vendere i loro prodotti devono adeguarsi alle condizioni di quel Paese”, perché “in Paesi che non sono complete democrazie ci sono altre condizioni che bisogna accettare se si vuole vendere quel prodotto”. “Con questamagistraturache ha dimostrato un autolesionismo nei confronti dell’Italia assoluto”, ha aggiunto, “noi ci stiamo facendo fuori dalla possibilità di competere nel mondo con altri importanti gruppi, perché nessuno tratterà più con Eni, Enel o Finmeccanica”. Secondo Berlusconi, le recenti indagini su Eni e FInmeccanica, ma anche lacondanna all’ex governatoreFitto, sono “cose per sviare l’attenzione dal macroscopico scandalo diMonte Paschi, in cui il Pd è assolutamente coinvolto”.
L’Associazione nazionale magistratiha definito “inaccettabili” le dichiarazioni di Berlusconi sulle tangenti ;Antonio Ingroia: ”Berlusconi è il capostipite di qu…

Le impressioni del momento

Immagine
…e pensavo , dondolato dal vagone
cara amica il tempo prende, il tempo dà
noi procediamo in una direzione
ma quale sia e che senso abbia chi lo sa
restano i sogni senza tempo,
le impressioni di un momento
le luci nel buio di case intraviste da un treno
siamo qualcosa che non resta :
frasi vuote nella testa
e il cuore di simboli pieno.
Francesco Guccini

Si racconta

Immagine
Si racconta che quando Dio Padre creò il mondo, affinché gli uomini prosperassero, decise di concedere loro due virtù.
E così fece.
Gli svizzeri li fece ordinati e rispettosi delle leggi.
Gli inglesi perseveranti e studiosi.
I giapponesi lavoratori e pazienti.
I francesi colti e raffinati.
Gli spagnoli allegri e accoglienti.
Quando arrivò agli italiani si rivolse all'angelo che prendeva nota e gli disse:
"Gli italiani saranno intelligenti, onesti e del Popolo della Libertà".
Quando terminò con la creazione, l'angelo gli disse:
"Signore, hai dato a tutti i popoli due virtù, ma agli italiani tre...questo farà sì che prevarranno su tutti gli altri!"
"Per la miseria...e' vero"! disse il buon Dio
"Ma, mio buon Angelo, tu sai che le virtù divine non si possono più togliere..."!
Che gli italiani abbiano tre virtù ...però ... ogni persona non potrà averne più di due insieme!"
Fu così che:
L'italiano che è onesto e del Popolo della L…

Non cascateci

Immagine
«I giornali ormai contano soltanto per noi novecenteschi. I talk invece sono la casta, con la solita compagnia di giro che domina. Basta vedere Floris che è Vespa in versione di centrosinistra. Sono loro la fabbrica dell’astensionismo. Grillo la tv la conosce, mica è scemo. È gliel’ha detto ai suoi: non cascateci».Carlo Freccero

Crozza a Sanremo. Silvio quanto hai pagato???

Immagine
Il mago del burlesque
La mano arriva anche a...Sanremo. Meditate gente...meditate.   Ha esordito nei panni di Silvio Berlusconi, distribuendo soldi “non miei” agli italiani. Pochi minuti, il tempo di una canzone-parodia. Poi, immediata, la contestazione di una parte del pubblico in sala a Maurizio Crozza. Oltre un minuto di insulti, anche pesanti, con il comico impossibilitato a proseguire. Al punto che il presentatoreFabio Fazioè dovuto intervenire per chiedere ai contestatori di calmarsi. Solo dopo l’uscita di alcune persone dal teatro, lo spettacolo di Crozza è ripreso. Con evidenti difficoltà da parte del comico, nei primi minuti, a ingranare. Nel pomeriggio,il Cavaliere aveva dato un avvertimento al comico: “Si tenga alla larga dal Papa”.“Non mi sono mai divertito tanto da quando Alfano ha detto che il Pdl faceva le primarie”. “Sono formidabile o no? Dico qualcosa che vi dà uno choc? Dico che non bisogna pagare il canone? Gubitosi - ha detto rivolto al dg Rai seduto in platea e la…