Fbc Unione Venezia: Da Busto Arsizio con zero punti

Pro Patria-Venezia 1-0 Campionato Nazionale Lega Pro 1 - Girone A - 8^ Giornata 
Prima vittoria casalinga per la Pro Patria. A decidere l'incontro è Serafini, abile a trasformare un calcio di rigore. Partita, quella disputata allo "Speroni" di Busto Arsizio, dai due volti: un primo tempo noioso, con rarissime occasione sia da una parte che dall'altra. La ripresa, invece, inizia evidentemente con un altro piglio, soprattutto per quanto riguarda i padroni di casa. I bustocchi, infatti, hanno due occasioni in tre minuti per portarsi in vantaggio. Il lob di Giorno dopo 20 secondi sfiora la traversa, mentre la rasoiata di Mignanelli in area di rigore non trova compagni capaci di ribadire in rete. La gara si tinge di biancoblu all'80 quando l'arbitro fischia un giusto calcio di rigore a favore dei locali. Il portiere lagunare dribbla nell'area piccola Serafini, ma si allunga troppo il pallone, Moscati tocca la sfera e viene steso dal portiere veneziano. Serafini si presenta dal dischetto e non sbaglia, spiazzando l'estremo arancioneroverde. Gli ultimi dieci minuti non regalano grandi emozioni e così la Pro Patria esce finalmente vittoriosa dal proprio campo. Dispiace non portare a casa un risultato importante su di un campo difficile. La Pro Patria non ci è certamente inferiore e non merita i punti che ha in questo momento. La partita è cambiata quando i biancoblù sono passati dalle tre punte al trequartista mettendoci in grossa difficoltà. Qui uno 0-0 poteva bastarci, ma non siamo riusciti ad ottenerlo. Ora si deve proseguire come si era fatto prima di questa partita per fare un campionato di livello.

Pro Patria-Venezia 1-0
Reti: 81^st. Serafini (PP) su rigore
Arbitro:  Sig. Ceccarelli di Rimini    

Classifica fino alla 9^posizione
Virtus Entella 20
Pro Vercelli 18
Cremonese 15
Venezia 13
Savona 13
Albinoleffe 13
Reggiana 10
Como 10
Feralpisalò 10

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai