Passa ai contenuti principali

Fbc Unione Venezia: Calciomercato e NEWS #8

L'1-1 di Verona con la Virtus Vecomp ha chiuso un pre-campionato "così così". In nove amichevoli il Venezia ha si perso solo con le seconde linee dell'Udinese di serie A (0-2), ma oltre al Sydney di Del Piero (1-0) ha battuto solo con ampi margini squadre dilettantistiche e la propria Berretti. Con i team con un pò più di consistenza, invece, solo tre pareggi sprecando uno (Sacilese e Virtus Vecomp) o due (Clodiense) gol di vantaggio.
Nell'ultima settimana sono arrivate le firme della mezzala Calamai e del centravanti Cori; nelle prossime ore sono attesi il difensore centrale Di Bari e il portiere Tiozzo. 
Il calciomercato chiuderà alle 23 del 2 settembre e mister Dal Canto sta oggettivamente faticando a mascherare le carenze dell'organico. Il ds Andrea Gazzoli, in sostanza, deve mettere mano anche agli esterni d'attacco poichè non basteranno gli imminenti innesti sopra citati.
Per la squadra inizia quest'oggi la settimana che porterà all'esordio del 1 settembre a Salò (ore 20.30), all'atteso ritorno nel più nobile palcoscenico della Lega Pro1 dopo un lungo quadriennio nel sommerso del pallone a causa delle note disavventure societarie. 
Per quanto riguarda la campagna abbonamenti, la presentazione delle nuove maglie e il nuovo logo sembra, da indiscrezioni della società, che dopodomani a mezzogiorno saranno presentate: la sede sarebbe il Casinò di Venezia, che nell'occasione dovrebbe quindi essere riconfermato come main sponsor.

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai

[…] mi viene solo in mente quella storia dei fiumi, […] e al fatto che si son messi lì a studiarli perché giustamente non gli tornava 'sta storia che un fiume, dovendo arrivare al mare, ci metteva tutto quel tempo, cioè scelga, deliberatamente, di fare un sacco di curve, invece di puntare dritto allo scopo, […] c'è qualcosa di assurdo in tutte quelle curve, e così si sono messi a studiare la faccenda e quello che hanno scoperto alla fine, c'è da non crederci, è che qualsiasi fiume, […], prima di arrivare al mare fa esattamente una strada tre volte più lunga di quella che farebbe se andasse diritto, sbalorditivo, se ci pensi, ci mette tre volte tanto quello che sarebbe necessario, e tutto a furia di curve, appunto, solo con questo stratagemma delle curve, […] è quello che hanno scoperto con scientifica sicurezza a forza di studiare i fiumi, tutti i fiumi, hanno scoperto che non sono matti, è la loro natura di fiumi che li obbliga a quel girovagare continuo, e perfino esatto…

The Libertines