Abbandono

L'alltro, che ha diviso con noi le nostre esperienze e che ora non è più al nostro fianco, ci ha comunque lasciato un prezioso bagaglio di insegnamenti, valori, lezioni di vita. Questo non significa che la perdita non sia dolorosa o difficile da accettare, perché chi abbandona è sempre oppresso dalla colpa e chi viene abbandonato colpito da un senso profondo di distruzione interna, eppure, nonostante tutto, l’abbandono e il senso di perdita che ne deriva hanno una importante e costruttiva funziona: rappresentano le fondamenta – più solide e affidabili perché ormai ben esplorate – su cui edificheremo una nuova esistenza che custodirà in sé tutto il nostro passato.
Aldo Carotenuto

Commenti