Passa ai contenuti principali

RUBENTUS


SPORT &MILIARDI

Il gol di Bergessio in Catania-Juventus (finita 0-1) era regolare, ma è stato ingiustamente annullato dall’arbitro Gervasoni? A causa dell’errore del direttore di gara avete perso la vostrascommessa? Poco male: se avete puntato sulla vittoria degli etnei dal circuito Paddy Poweravrete comunque diritto a incassare quanto avreste meritato senza lo svarione arbitrale. Dopo le polemiche del presidente rossoblù Pulvirenti, l’ira dei tifosi catanesi allo stadio Massimino e sul web e, soprattutto, dopo le veementi proteste degli scommettitori, l’agenzia ha deciso di applicare il ‘Justice Payout‘ e di pagare come vincenti tutte le scommesse singole relative alla partita delMassimino. Cosa signfica? Che gli scommettitori che avevano puntato sulla vittoria del Catania nel match contro la Juventus incasseranno la vincita. “Certe volte un risultato è talmente ingiusto che, semplicemente, è giusto rimborsare” è stato il messaggio che il bookmaker irlandese ha deciso di lanciare, “inaugurando” il Justice Payout in Serie A.
Il Fatto Quotidiano di Redazione - 28 ottobre 2012 -

Commenti

  1. Errrore ? Mah...cambiano il pelo ma non il vizio.

    RispondiElimina
  2. Ingiusto dire che la juve ruba quando sbaglia un arbitro , anche il commento di Black ...come i bambini !!!

    RispondiElimina
  3. Dopo il caos Catania tutti ad accusare la Juventus evocando vecchi fantasmi di un passato poco glorioso. Il guardalinee Maggiani nuovo membro della triade che faceva tremare il mondo (calcistico)? Assolutamente no, almeno secondo uno studio condotto dal sito di Panorama. I bianconeri hanno ricevuto favori arbitrali, ma meno di Inter e Napoli che nella classifica di Serie A 2012-13 beneficiano di un surplus di 4 punti. La Juventus si avvantaggia di 2 punti mentre la Roma perde addirittura 3 punti. Più fortunato il Milan che ha ricevuto una compensazione equilibrata tra sviste a carico e a favore.

    RispondiElimina
  4. Sono il Presidente Agnelli. La partita sarebbe stata vinta comunque. A questo punto ripetiamola tanto...la vinciamo sempre noi. TZE

    RispondiElimina
  5. Paco17:02

    Quante volte una squadra ha dominato una partita e poi perso per un gollonzo ? TANTE VOLTE ! Adesso la Rubentus (titolo del post perfetto) ruba la partita ma dice che è giusto perche l'hanno dominata ? Un gol regolare annullato, un gol in fuorigioco concesso : e questo sarebbe calcio ? A questo punto le altre squadre non dovrebbero giocare contro la Juventus ma, dargli partita vinta a tavolino. Risparmierebbero fatica e soldi, tanto il risultato non cambierebbe. LADRI!

    RispondiElimina
  6. Bisteca17:52

    Vergognoso quanto accaduto a Catania. E' inutile che Braschi, Nicchi & co. si nascondano dietro ad un dito. Le immagini parlano chiaro: il gol era stato ritenuto valido sia dall'arbitro che dal guardalinee, ma questi ha cambiato idea dopo l'invasione di tutta la panchina della juve, in testa Pepe. Chi ci rimette sono i tifosi che vanno allo stadio pagando il biglietto, o gli abbonati alle varie tv che vedono un campionato falsato.

    RispondiElimina
  7. Anonimo08:50

    28.10.2012 Catania ore 12e30 è finita "l'ora legale"

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai

[…] mi viene solo in mente quella storia dei fiumi, […] e al fatto che si son messi lì a studiarli perché giustamente non gli tornava 'sta storia che un fiume, dovendo arrivare al mare, ci metteva tutto quel tempo, cioè scelga, deliberatamente, di fare un sacco di curve, invece di puntare dritto allo scopo, […] c'è qualcosa di assurdo in tutte quelle curve, e così si sono messi a studiare la faccenda e quello che hanno scoperto alla fine, c'è da non crederci, è che qualsiasi fiume, […], prima di arrivare al mare fa esattamente una strada tre volte più lunga di quella che farebbe se andasse diritto, sbalorditivo, se ci pensi, ci mette tre volte tanto quello che sarebbe necessario, e tutto a furia di curve, appunto, solo con questo stratagemma delle curve, […] è quello che hanno scoperto con scientifica sicurezza a forza di studiare i fiumi, tutti i fiumi, hanno scoperto che non sono matti, è la loro natura di fiumi che li obbliga a quel girovagare continuo, e perfino esatto…

The Libertines