31 Gennaio 2008...ore 19

E’ successo in un battibaleno
Un attimo di distrazione
E la tua moto
Ha perso il controllo
Un palo e la corsa verso l’ospedale
Terribile e disastroso
L’impatto
Oltre a non far sentire boato
Ha messo tristemente a nudo
Il filo che ti teneva in vita
L’ambulanza
A sirene spiegate
Correva appesa a quel filo
Mentre tu Non c’eri
Ti porgevo le mani
Ma tu eri troppo debole
Parole che partono dal fondo del cuore
Che tu non udivi
E poi
Il ritorno alla vita
Ad un soffio dalla fine
Errebi

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai