Natale...con dedica particolare

Poche luci e canzoni per questo Natale di crisi. Non ha nessuna importanza se per quest’anno sotto all’albero non ci saranno regali, non ho fatto il presepe, non mangerò il panettone, né il mandorlato. Per fortuna non pranzo con chi mi vuol domandare come và il lavoro, che ci troverà sciupati e stanchi ma, non fanno niente per darci una mano. Per fortuna un altro Natale senza cognati e nipoti che ti raccontano di brutto che tutto a loro va bene, quello s’è laureato, l’altra farà l’avvocato e non sappiamo che dirci. Che fortuna un altro Natale senza veder sfilate di moda, tacchi a spillo e minigonne. Che fortuna un altro Natale senza tombole e sette e mezzo, le finte urla di meraviglia quando si aprono i pacchetti regalo, ed i baci con lo scambio d’auguri perché si vabbè…si deve far così. Niente televisione con i progammi dai messaggi con i cuori ma solo la musica, musica natalizia di sottofondo. Noi tre ed i nostri amici, quelli veri, quelli che non vengono per la tombola ed il sette e mezzo. Che fortuna un altro Natale con chi mi sento bene. Mia moglie, mio figlio, il mio cane senza cori ne campane. Pochi ma buoni.

Un augurio di Buon Natale a tutti Voi da Federico-Carla-Renato

Commenti

  1. tanti auguri di buon Natale anche da parte mia!!!

    RispondiElimina
  2. Un grande abbraccio e tanti auguri a voi
    dal profondo del cuore,
    ciao caro,
    valverde,santuomo e gli 8 gatti

    RispondiElimina
  3. Ma è così il vero Natale, caro Renato.
    Un abbraccio e tanti auguri di cuore a te, Federico, e a Carla.
    Buon Natale!
    Lara

    RispondiElimina
  4. e mi dici niente:-))
    Carissimo Renato è il Miglior Natale che ci sia
    se non altro il più Sincero.

    Tanti Auguri
    a Federico il Grande alla Tua santa Moglie e Te Vecio (nel senso dialettale Veneto:-)

    RispondiElimina
  5. Grazie di cuore. Anche a voi tanti,tanti,tanti auguri di un Natale "diverso".

    RispondiElimina
  6. Queste sono le uniche "cose" che ci servono per essere sereni...e non solo a Natale. Ti auguro di avere molti molti altri Natali da trascorrere così.

    RispondiElimina
  7. il migliore! io ti scrivo dal tavolo del mio salone mentre guardo i miei ridere e scherzare con mia sorella...e sono arrivata a casa giovedi notte...non faccio altro da allora, non immagini nemmeno quanto ti capisco!!!un abbraccio e buone feste

    RispondiElimina

Posta un commento