Ci ha lasciati il nostro presidente

Commenti

  1. Barbara19:37

    Nella disgrazia abbiamo avuto fortuna...grazie Enrico

    RispondiElimina
  2. Paco20:40

    Lo conosciuto Rigoni in tribuna al Penzo. Grande ed unico personaggio pieno di umanità e di grande amore per la città di Venezia e la sua squadra di calcio. Speriamo che chi lo sostituisce, la nuova proprietà russa, sia al suo stesso livello. Grazie Enrico, se il calcio a Venezia esiste ancora è solo ed unicamente per merito tuo.

    RispondiElimina
  3. Ce ne vorrebbero personaggi come lui , condoglianze alla famiglia ed a tutti i tifosi !!!

    RispondiElimina

Posta un commento