A Trieste non si va oltre il pareggio. Contro il SandonàJesolo si ritorna a vincere.

Kras Repen-Venezia 1-1- Campionato Nazionale Serie D Giorne C - 20^ Giornata -
L'Unione Venezia consegna un altro bel regalo.
Questa volta a beneficiarne sono i modesti e umili giovani del Kras che fanno il loro con un certo rispetto e colgono l'opportunità quando è loro possibile, in modo che il pari è quasi legittimo. Gli arancioneroverdi sembrano mancare della giusta tensione agonistica, e sembrano giocare con sufficienza a ritmi più simili a quelli di un'amichevole non riuscendo a mettere mai seriamente sotto l'avversario. L'attacco è sfuggente e poco efficace, il centrocampo non si distingue nei sui alti e bassi, mentre fa la sua parte la difesa in particolare con i due giovani esterni. Si gioca sui tre tocchi (qualche volta quattro), Collauto invia una inutile serie di cross (non troppo ficcanti) a cui non corrisponde mai adeguato finalizzatore. I lagunare sembrano rallentare ulteriormente la loro marcia. Hanno bisogno di giocare su campi più asciutti? Forse. Il campionato non è ancora chiuso, ma è anche il momento di cambiare ritmi, altrimenti la concorrenza si prende vantaggi incolmabili.

Kras Repen- Venezia 1-1
Marcatori : 30^ st. Ferretti (UV) - 40^ st. Carli (KR)

Classifica prime cinque posizioni :
Treviso 43
Unione Venezia 38
Tamai 36
Rovigo 35
San Paolo PD 34

Venezia-San DonàJesolo 2-0 Campionato Nazionale Serie D Girone C - 21^ Giornata
Diciamolo subito. Una gran bella partita, tra due belle squadre. L'Unione Venezia fa forse il capolavoro del suo campionato e gioca con freschezza, allegria, colpendo quando c'è da colpire, dopo aver lavorato ai fianchi i cugini. Una partita vinta grazie ad una robustezza difensiva mai vista prima e grazie ad un centrocampo superiore, capace di pressare, raddoppiare e conquistare palla da inizio a fine partita. Un centrocampo capace anche di andare a segno quando è il momento decisivo. E di andare a segno con i suoi straordinari leoni Nichele e Lelj. A Nichele è andata anche la coppa artistica di Murano, quale miglior giocatore dell'incontro. Il Sandonàjesolo è stato bravo a ribattere alla supremazia anv, mai abdicando al gioco, ma l'attacco temutissimo dall'Unione Venezia, Amodeo in primis, è stato ingabbiato e noin è riuscito nell'impresa più volte accaduta in precedenti derby (con lo Jesolo). Nel frattempo il Treviso viene sconfitto a Montebelluna e così l'Unione Venezia gli rosicchia tre punti. La vetta non più così lontana.

Venezia-SandonàJesolo 2-0
Marcatori : 27 st. Nichele (UV), 33 ST. Lely (UV)

Classifica prime cinque posizioni :
Treviso 43
Venezia 41
Tamai 37
Rovigo 36
San Paolo PD 35

Commenti

  1. Il Rimini è secondo a 5 punti dalla capolista ..

    RispondiElimina
  2. Barbara14:27

    E per essere ritornati a -2 dobbiamo ringraziare il Montebelluna (ex di Mister Cunico). Domenica prossima a Chioggia mentre i biancocelesti saranno di scena al Tenni contro il Rovigo. Possibile l'aggancio ? Ma chissà intanto sembra ci siano sei gruppi interessati all'Unione... Ciao alla prossima

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai