Post: Ora nr. 1 Emergenza esondazione a Vicenza

ore 23.20: siamo in pieno allarme e in varie zone della città i fiumi hanno cominciato a uscire.
In queste ore, nelle emittenti radio, si stanno intervistando funzionari vari della protezione civile e politici di turno locali. La linea mantenuta è quella di deviare dal probolema principale e distogliere l'attenzione dalle cause che stanno trasformando le esondazioni dei fiumi, in un evento endemico. L'immersione del centro storico della città e dei paesi adiacenti al nuovo insediamento militare statunitense ubicato sopra la falda più grande d'Europa, sembra dover rientrare nelle abitudini della popolazione.
Sicuramente LA BASE non è il problema principale, ma rappresenta l'ennesimo scempio del territorio dove non si rispetta da anni, l'assetto idrogeologico di luoghi dal delicato equilibrio ed ora a rischio primario.
Si persegue ad incolpare gli ambientalisti, che secondo l'attuale agglomerato di potere, per anni hanno impedito interventi di bonifica in nome della tutela ambientale. La causa del dissesto idrico secondo i nostri rappresentanti politici, sono le nutrie e i verdi. Siamo alla demenza assoluta. Lancio un apello alla popolazione nazionale, per attivare un piano di rivalutazione dell'attuale assetto politico e dirigenziale, al fine di prendere in mano una situazione che non ha più controllo.
Il progetto consiste nel creare una rete di comunicazione fitta, atta a fare informazione diffusa su più fronti che metta in evidenza tutte le inefficienze e tutte le scelte politiche sbagliate che fanno ricadere sulla popolazione immani disagi.
Mi rendo conto che è parte di ciò che già esiste, ma se facciamo squadra, è possibile amplificare le voci e innescare una presa di coscienza sociale, capace di ricostruire un tessuto attivo tra la popolazione che consenta la radicale revisione dell'attuale assetto di comando liberandoci dal sistema marcio che ora abbiamo. Gli italiani devono rimboccarsi le maniche per salvare il paese dal decadimento totale.
Cercherò di diffondere all'interno di questo blog, più dati possibili sulle questioni salienti che ci riguardano inserendole su POST denominati: " ORA"
Prelevate questo testo e se interessati a partecipare pubblicatelo nei vostri blog.
INIZIAMO UN NUOVO CAMMINO PER LA LIBERTA' E LA GIUSTIZIA SOCIALE!
giordan

Pubblicato da giordan a 13:35

http://wwwelciodo.blogspot.com/2010/12/post-ora-emergenza-esondazione-vicenza.html#comment-form

Commenti

  1. Grazie, molto bello da parte tua!!!
    Ancora ti auguro un Felice Natale.
    Lara

    RispondiElimina

Posta un commento