Passa ai contenuti principali

Buon Anno













Buon anno fratello buon anno davvero
e sperosia bello sia bello e leggero
che voli sul filo dei tuoi desideri
ti porti momenti profondi e i misteri
rimangano dolci misteri
che niente modifichi i fatti di ieri
ti auguro pace risate e fatica
trovare dei fiori nei campi d'ortica
ti auguro viaggi in paesi lontani
lavori da compiere con le tue mani
e figli che crescono e poi vanno via
attratti dal volto della fantasia
buon anno fratello buon anno ai tuoi occhi
alle mani alle braccia ai polpacci ai ginocchi
buon anno ai tuoi piedi alla spina dorsale
alla pelle alle spalle al tuo grande ideale
buon anno fratello buon anno davvero...
che ti porti scompiglio e progetti sballati
e frutta e panini ai tuoi sogni affamati
ti porti chilometri e guance arrossate
albe azzurre e tramonti di belle giornate
e semafori verdi e prudenza e coraggio
ed un pesce d'aprile e una festa di maggio
buon anno alla tua luna buon anno al tuo sole
buon anno alle tue orecchie e alle mie parole
buon anno a tutto il sangue che ti scorre nelle vene
e che quando batte a tempo dice andrà tutto bene
buon anno fratello e non fare cazzate
le pene van via così come son nate
ti auguro amore quintali d'amore
palazzi quartieri paesi d'amore
pianeti d'amore universi d'amore
istanti minuti giornate d'amore
ti auguro un anno d'amore fratello mio
l'amore del mondo e quello di Dio...
Jovanotti

Commenti

  1. buon anno anche a voi!

    RispondiElimina
  2. Il mio augurio per ciascuno di noi per il nuovo anno...

    è di saper trattare se stessi e gli altri con più gentilezza

    in ogni occasione... un piccolo sforzo che può trasformare

    quasi magicamente l'animo e le relazioni e che può dare alla vita quotidiana un valore aggiunto davvero

    inestimabile.......

    Buon Anno.....a tutti !!!

    RispondiElimina
  3. L'amore è dentro di noi, in tutti ed ognuno, se lo assecondassimo anzicchè reprimerlo avremmo un momdo migliore, un mondo di pace...

    L'augurio e la speranza per l'anno che arriva è:
    PROVIAMOCI!

    Buon Anno a te Renato, alla tua famiglia e a tutti noi ;-))

    Un fortissimo abbraccio
    Namastè

    RispondiElimina
  4. A Voi tutti, cari amici, una anno meraviglioso e...buona vita

    RispondiElimina
  5. Buon anno!
    che ti porti quanto desideri!

    RispondiElimina
  6. Ciao Renato,
    le parole sanno fare tanto,tanto bel lavoro.Capita che mi entrano nello stomaco e che da lì non si muovono perchè hanno trovato un vecchio e comodo divano sul quale stanno bene.Questo è quanto hanno fatto le parole del tuo post.Buon anno a te e che sia dolce per i tuoi cari.

    RispondiElimina
  7. Caro Renato auguro a te ed ai tuoi cari un Sereno e Felice Anno Nuovo!
    Un abbraccio a tutti voi.
    Lara

    RispondiElimina
  8. A Maria Chiara, mimì e Lara un 2011 meraviglioso pieno di serenità, gioia e allegria. Ancora un saluto a tutti voi

    RispondiElimina
  9. Buona fine e buon inizio ;-)

    RispondiElimina
  10. Grazie Eva contraccambio di cuore

    RispondiElimina
  11. tanti auguri di buon anno anche a te!:)

    RispondiElimina
  12. Buon anno, Renato, buon anno a te.

    RispondiElimina
  13. Anche a te Silas che l'anno nuovo sia un anno pieno di tutto quello che ti aspetti. Ciao alla prossima

    RispondiElimina
  14. Buon Anno a te e alla tua famiglia ☺

    RispondiElimina
  15. carla21:14

    belle bellissime parole ha usato jovanotti profonde che ti fanno bene al cuore ,ma rattristano al pensiero che purtroppo restano parole perchè la realtà è diversa, magari non restassero solo parole scritte su di un foglio, ma si concretizzassero nella realtà quotidiana. Facile trovare belle parole difficile è metterle in pratica. No non sono negativa ma la realtà in cui vivo è diversa mi piacerebbe che le parole che si scrivono alcune volte si concretizassero.carla buon anno a tutti!!!

    RispondiElimina
  16. Ciao, nell'augurarti un buon 2011 invito te e i tuoi lettori a votare i migliori film ed attori del 2010.

    CLICCA QUI PER VOTARE

    RispondiElimina
  17. Grazie Amos anche a te un felice 2011

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai

[…] mi viene solo in mente quella storia dei fiumi, […] e al fatto che si son messi lì a studiarli perché giustamente non gli tornava 'sta storia che un fiume, dovendo arrivare al mare, ci metteva tutto quel tempo, cioè scelga, deliberatamente, di fare un sacco di curve, invece di puntare dritto allo scopo, […] c'è qualcosa di assurdo in tutte quelle curve, e così si sono messi a studiare la faccenda e quello che hanno scoperto alla fine, c'è da non crederci, è che qualsiasi fiume, […], prima di arrivare al mare fa esattamente una strada tre volte più lunga di quella che farebbe se andasse diritto, sbalorditivo, se ci pensi, ci mette tre volte tanto quello che sarebbe necessario, e tutto a furia di curve, appunto, solo con questo stratagemma delle curve, […] è quello che hanno scoperto con scientifica sicurezza a forza di studiare i fiumi, tutti i fiumi, hanno scoperto che non sono matti, è la loro natura di fiumi che li obbliga a quel girovagare continuo, e perfino esatto…

E' l'addio

Cos'è quella sensazione che si prova quando ci si allontana in macchina dalle persone e le si vede recedere nella pianura fino a diventare macchioline e disperdersi? È il mondo troppo grande che ci sovrasta, è l'Addio. Ma intanto, ci si proietta in avanti verso una nuova, folle avventura sotto il cielo. Jack Kerouac