La Padania non esiste : leghisti di merda l’Italia è unita !!!

Un atto di accusa contro chi distorge nomi e utilizza simboli o colori non propri. Un atto di accusa contro chi in nome di chissà quale cazzo di ideale si è appropriato di nomi e di luoghi per ragioni politiche.

Mi è sempre piaciuto il colore verde, fin da ragazzo. Non so il perchè e non credo nella psicologia dei colori. Mi è sempre piaciuta la terra dove vivo e sono nato, fra pianura e collina, fra Pianura Padana e Monferrato. Terre di frutti e di gente onesta, contadini, operai, bottegai e commercianti, di terra da lavorare, di città da preservare e mantenere in ordine. Ma da qualche tempo, questi nomi di luoghi, questo colore, sono diventati un fastidio nella mia mente. Qualcuno se ne è appropriato per ragioni politiche sbagliate, sfruttando la bontà di una terra ne ha fatto un cavallo di battaglia per dividere l'Italia, e per questo vi odio. Vi odio perchè avete calpestato i morti e i vivi.
Vi odio perchè dileggiate noi che qui ci viviamo facendoci provare vergogna, vergogna di vivere nella Pianura Padana, che voi chiamate padania. Tutti noi vediamo nei nostri fiumi la fonte di vita dei nostri campi. Abbiamo avuto sempre molto rispetto per il fiume Po, sono stati scritti romanzi e racconti, sono state raccontate storie, storie di fatica e storie d'amore, ma voi ve ne siete impossessate trasformando questo fiume in un idolo per i vostri capricci, cancellando la nostra memoria. Siamo rimasti un popolo senza la nostra storia, come ormai lo sono tutti gli italiani, grazie alle vostre politiche forsennate di puntuale distruzione di un popolo che stava imparando a sentirsi unito. E ora? Passate in auto, dopo un lauto pasto fra di voi, consumato in quei palazzi di potere dove avere trovato subito una poltrona comoda e , da cafoni quali siete sempre stati, mostrate il dito medio a noi, a noi popolo in segno di spregio. Siete il peggio che una nazione in difficoltà come la nostra potesse produrre.

http://www.logosnellanebbia.org/2010/07/il-mio-verde.html

Commenti

  1. e sono al governo ...mamma mia che gente . gente? naaaaaaaa !!!!!

    RispondiElimina
  2. Quando ce vò ce vò... Ste merdacce...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai