Passa ai contenuti principali

Inverno a Venezia

E' immersa nella nebbia
Venezia sontuosa
Tutto è scolorito
sfumato
Nell'aria
l'odore del gelo
avvolge calli e palazzi
Una gondola solitaria
sbatte sul molo
L'acqua è di ghiaccio
Strida di gabbiani
si levano alte
E' inverno a Venezia
Refoli di vento
schiaffano il viso
Nel cielo blu
di velluto
polvere di luna
e di stelle
Il buio avanza
la notte è vicina
Riflessi di luce
che ricamano l'acqua
rendono possibile tutto

Commenti

  1. Quelle belle photo, on dirait qu'elle est comme un diamant !!! Belle atmosphère hivernale.
    Bon dimanche
    Danielle

    RispondiElimina
  2. Buona domenica anche a Te Danielle

    RispondiElimina
  3. Suggestiva la foto che hai scelto.
    Parla da sola.

    RispondiElimina
  4. Pensa (Magocamillo) che molte volte, quando andavo a scuola, arrivavo in piazzale Roma e a quel punto mi ricordavo di aver dimenticato gli stivali per mia fortuna c'erano i miei compagni di classe che mi aspettavano e ben sapendo che avevo dimenticato gli stivali mi portavano a cavalcioni fino a scuola. Comunque quei tempi mi mancano tanto. Alla prossima ciao

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai

[…] mi viene solo in mente quella storia dei fiumi, […] e al fatto che si son messi lì a studiarli perché giustamente non gli tornava 'sta storia che un fiume, dovendo arrivare al mare, ci metteva tutto quel tempo, cioè scelga, deliberatamente, di fare un sacco di curve, invece di puntare dritto allo scopo, […] c'è qualcosa di assurdo in tutte quelle curve, e così si sono messi a studiare la faccenda e quello che hanno scoperto alla fine, c'è da non crederci, è che qualsiasi fiume, […], prima di arrivare al mare fa esattamente una strada tre volte più lunga di quella che farebbe se andasse diritto, sbalorditivo, se ci pensi, ci mette tre volte tanto quello che sarebbe necessario, e tutto a furia di curve, appunto, solo con questo stratagemma delle curve, […] è quello che hanno scoperto con scientifica sicurezza a forza di studiare i fiumi, tutti i fiumi, hanno scoperto che non sono matti, è la loro natura di fiumi che li obbliga a quel girovagare continuo, e perfino esatto…

The Last Internationale - Life, Liberty, and the Pursuit of Indian Blood

Electric Light Orchestra - Don't Bring Me Down