La cosa più importante

Vi siete mai posti la domanda : “ Ma qual è la cosa più importante, cos’è l’essenziale, chi sono veramente ? “ Eppure nonostante sia costantemente alla ricerca di ciò non sono ancora riuscito a darmi una risposta. Ho pensato alla vita, ma la vita è momentanea anche se è sola tua, nessuno può viverla per te…ci dicono che dopo di essa vi è un tempo eterno in cui il tempo non avrà più senso, allora l’essenziale potrebbe essere il tempo, sfruttarlo al meglio per poi…oppure il fare o sapere qualcosa che vada bene solo qui, forse il libero arbitrio, o la morte…se arriva quando è opportuno che arrivi è un fatto naturale e, per chi ci crede, è il momento dell’incontro con Dio, ma se poi uno non ci crede ?…forse il lavoro, dedichi una vita al lavoro, anima e corpo ma il più delle volte ti domandi : “ Avrà senso quello che sto facendo ? “…e continuo. Mi rendo conto che è molto probabile che sapere qual’è la cosa più importante, chi sono veramente…non è necessario. Forse tra le tante cose c’è quella essenziale, ma di certo non serve che io comprenda tutto. E’ molto probabile che tutto sia molto, molto più semplice, racchiuso in una citazione di un aforisma di un noto attore e comico italiano :
“ La normalità è la cosa più importante, divertente e interessante che ci sia “
Antonio Albanese

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai