Quando il tempo vola...

…Peccato che il tempo vola, i ricordi si sbiadiscono…sono seduto, aspetto. Cosa aspetto? Forse che il vento porti con se i miei ultimi sospiri. Dalla finestra di casa non vedo passare più nessuno, il vento soffia, accompagna al suolo la pioggia, che giornata malinconica. E’ strano rendersi conto che si passano le ore aspettando…e poi…subito sera. Ancora solo, non fa più notizia oramai. In cucina a cercare di scervellarmi per mangiare qualcosa di diverso dalle solite scatolette. Ieri sera mangiavo l’autostrada per ritornare da Lecco. Ieri sera il tempo scorreva in modo differente…in funzione della velocità. Non ci capisco più un cazzo ! Ecco vorrei fermare la cassetta e riavvolgerla. Vorrei rivivere alcuni momenti forse per aggiustarli. Mi sembra che tutto passi così in fretta , mi sembra che il tempo non basti mai. Potessi…si con un telecomando riavvolgerei il nastro e tornerei indietro per vedermi e rivivermi i momenti belli e perché no anche quelli brutti. Forse potrei…perché no !!!

Commenti