Laguna

Laguna argentata
Avvolto dal sienzio un brivido mi pervade,
La notte si avvicina lenta, placida
e un vento sottile mi porta, in un sussurro, l'eco di un batter d'ali.
Osservo il tramonto che mi abbaglia
attraverso lo scorrere di una lacrima riflessa.
Profonde note e sussurri,
vestono questa sera, l'amica, vicina laguna

Commenti