Ronaldinho e il derby è del Milan


Si parlava fino a qualche settimana fà della crisi Milan. Dalle pagine di questo blog anch'io, allora deluso rossonero, avevo maldestramente sentenziato la fine del Milan. Anche dopo la vittoria sullo Zurigo (3 a 1) in coppa Uefa, in campionato contro la Lazio ( 4 a 1 ) e ultima, sofferta, contro la Reggina ( 1 a 2 ) avevo aspettato prima di affermare : "Il Milan è risorto !"
Aspettavo la prova del nove, aspettavo il derby. Alle ore 20,29 di domenica 21 Settembre era ultimo in classifica, inchiodato a quota zero dopo due sconfitte, e alle 22,25 della domenica successiva si è già lasciato alle spalle una decina di squadre, è sesto, ha nove punti e come sopra detto, ha collezionato tre vittorie di fila.
Ai primi sintomi di malattia il Milan ha trovato la medicina giusta : cuore, orgoglio, soprattutto quella di Seedorf e Kakà per primi, poi il magico Ronaldinho. Anche senza Pirlo : dopo il suo infortunio sembrava veramente l'inizio della fine, invece........... Mourinho ne è al corrente !!

Commenti

Post popolari in questo blog

Sei un fiume forte, non ti perderai